Pubblicato in: Fiere Viaggi

San Valentino 2014 diverso dal solito: i mercatini più originali per il 14 febbraio

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa

Wallpapers Market

Vi state spremendo le meningi per passare un San Valentino diverso dal solito ma non vi vengono idee?

Se volete stupire la vostra dolce metà organizzando una sorpresa che sia lontana dalle solite mete romantiche prese d’assalto ma altrettanto coinvolgente e di sicuro effetto, provate con un mercatino.

Milano Weekend aveva intervistato poco tempo fa Assunta Corbo, autrice di ‘1001 mercatini in Italia da vedere almeno una volta nella vita‘ (leggi qui l’intervista): proprio lei ci guida in un insolito itinerario romantico tra le bancarelle che popolano l’Italia da nord a sud, scegliendo le più adatte per il 14 febbraio.

 Con un fil rouge a unire amore e mercatini: passione, colori, creatività artigianale, musiche e magia del sentimento.

  • Camogli (Ge) – Mercatino artigianale (16 febbraio) si festeggia l’amore con le bancarelle artigianali che offrono oggetti a tema, accessori che celebrano l’amore, idee regalo e curiosità. Chi si sente creativo può scrivere una frase d’amore che potrebbe essere utilizzata l’anno successivo sui manifesti cittadini oppure partecipare alla rassegna di poesie d’amore.
  • Pordenone Sagra di San Valentino (14 febbraio): la Marcia dell’amore si snoda tra i parchi della città e fa da corredo al raduno delle Fiat 500 nel centro storico. All’evento partecipano gli hobbisti e i produttori agroalimentari con banchi dedicati.
  • Rubiera (Re) – Mercatino dell’amore: gli espositori propongono idee regalo per lei e per lui, bigliettini che inneggiano all’amore, bigiotteria, arte orafa e dolciumi di ogni genere. Gli innamorati possono scegliere un pensiero d’amore da uno degli alberi del paese sostituendolo, magari, con uno per la persona amata.
  • Gradara (PU) – Fiore, cuore e amore: Nell’antico borgo, da sempre considerato il luogo degli amori proibiti, si respira la magia dell’amore di Paolo e Francesca: storia e leggenda si fondono e creano il mito eternato da Dante nel V canto dell’Inferno della Divina Commedia. La manifestazione a loro dedicata offre spettacoli, eventi e le bancarelle di hobbisti e artigiani che propongono oggetti fatti a mano: accessori, saponi naturali, erbe magiche e curative, composizioni floreali, ceramiche, oggetti in legno e in terracotta.
  • Vico del Gargano (Fg) – San Valentino in 24mila baci: scambiarsi effusioni in un vicolo di paese? Nulla di più romantico, soprattutto se siete nel Vicolo del bacio di Vico del Gargano. Si tratta di una strettissima viuzza larga solo 50 centimetri, meta prediletta degli amanti. Il 14 febbraio, il paese viene addobbato con arance, limoni e foglie di alloro che fanno da cornice ai banchi gastronomici del mercatino, rendendo omaggio a una secolare tradizione (secondo cui mangiare le arance benedette dal patrono San Valentino esaudisce tutti i desideri di gioia e felicità).
Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!