Pubblicato in: News

Salone del Mobile 2015: un grande “aperitivo” in vista di Expo

Marco Valerio 4 anni fa
salone-del-mobile-milano
Flickr Bonaldo - Bonaldo Salone del Mobile; Stand Bonaldo @ Salone Internazionale del Mobile Milano

Prenderà il via martedì 14 aprile il Salone del Mobile 2015, cinquantaquattresima edizione della popolare kermesse dedicata al design ospitata dal polo fieristico di Rho fino a domenica 19 aprile.

Con più di 2.000 espositori, un’area espositiva superiore ai 200.000 m2 e migliaia di prodotti presentati al mercato in anteprima, il Salone del Mobile si conferma ogni anno la fiera di riferimento del settore a livello internazionale, in grado di attrarre oltre 300.000 visitatori provenienti da più di 160 Paesi.

Aperto agli operatori ogni giorno dalle 9.30 alle 18.30, il Salone del Mobile 2015 potrà essere visitato anche dal pubblico nelle giornate di sabato e domenica.

Con il Salone Internazionale del Mobile, suddiviso nelle tre tipologie stilistiche Classico, Moderno e Design, il Salone del Complemento d’Arredo e il SaloneSatellite quest’anno tornano le biennali Euroluce nei padiglioni 9-11 e 13-15 e Workplace3.0/SaloneUfficio, all’interno dei padiglioni 22-24.

A Euroluce saranno presentate le novità in fatto di apparecchi per l’illuminazione da esterni, da interni, industriali, per spettacoli ed eventi, per il settore ospedaliero, per usi speciali; di sistemi di illuminazione, sorgenti luminose e software per le tecnologie della luce. In occasione dell’Anno Internazionale della Luce, proclamato dall’Unesco per il 2015, sarà inoltre realizzata l’installazione-evento Favilla. Ogni luce una voce, racconto-ricerca sull’essenza della luce, ideata per la città di Milano dall’architetto Attilio Stocchi.

Workplace3.0 sarà invece una proposta espositiva con un concept innovativo dedicato al design e alla tecnologia per la progettazione dello spazio di lavoro nel suo insieme. Saranno riunite le proposte migliori del mondo dell’arredamento per ufficio, banche e istituti assicurativi, uffici postali e ambienti pubblici; delle sedute per ufficio e comunità, degli elementi per acustica, delle partizioni interne e dei rivestimenti, dei complementi d’arredamento per ufficio e delle tecnologie audio-video.

Dedicata all’ambiente di lavoro è La Passeggiata, grande installazione siglata dall’architetto Michele De Lucchi, ospitata all’interno dei padiglioni di Workplace3.0 e ideata con l’obiettivo di creare un’area in cui presentare proposte e spunti progettuali per vivere al meglio lo spazio di lavoro considerando come nuove attività e modi di lavorare generano nuovi spazi di lavoro e nuove esigenze progettuali per abitarli.

Un secondo evento In Italy, a cura dell’architetto Dario Curatolo, vedrà protagoniste 64 aziende italiane e un gruppo selezionato di designer, progettisti e architetti che si confronteranno sul tema dei prodotti, del design e della progettazione.

Nei padiglioni 22 e 24 sarà ospitato il SaloneSatellite, manifestazione dedicata a designer, imprenditori e architetti under 35 che presenteranno i loro progetti e avranno la possibilità di essere selezionati per la 6a edizione del concorso SaloneSatellite Award che ogni anno premia i tre migliori prototipi tra quelli presentati, relativi alle categorie merceologiche presenti in fiera.

Il Salone del Mobile 2015 inoltre è tra i sostenitori della mostra Leonardo 1452-1519, la più grande esposizione dedicata a Leonardo da Vinci mai realizzata in Italia che inaugurerà il 15 aprile a Palazzo Reale a ridosso dell’apertura del Salone.

Anche quest’anno il Salone mette a disposizione del pubblico una apposita App che si potrà scaricare a titolo gratuito e sarà disponibile per i dispositivi iOS e Android.

Inoltre fra le conferme dell’edizione 2015 segnaliamo il biglietto integrato Atm-Fiera Milano così come le fermate speciali dei Frecciarossa alla stazione Rho Fiera Expo Milano.

GIORNI E ORARI:

Dal 14 al 19 aprile – ore 9.30-18.30

Apertura al pubblico unicamente sabato 18 e domenica 19 aprile

BIGLIETTI:

Da 23 a 58 euro acquistabili in fiera; da 20 a 52 euro acquistabili on line

Per ulteriori informazionihttp://salonemilano.it/it-it/

Etichette: