Pubblicato in: Sport

Salomon City Trail Milano 2015: percorso e informazioni

Oriana DaviniOriana Davini 3 anni fa
Salomon city trail Milano

Sono uscite le informazioni ufficiali sul Salomon City Trail Milano 2015: pronti a iniziare le sessioni di allenamento? E soprattutto a scalare la Torre Allianz di Citylife?

La data della gara, un urban trail che passa per i luoghi di Milano generalmente inaccessibili oppure nuovi e aperti esclusivamente per l’evento, è domenica 20 settembre 2015.

Immutata la sede di partenza, che coincide con quella di arrivo: ovvero l’Arena di Milano all’interno di Parco Sempione. 

Ma l’edizione 2015 del Salomon City Trail di Milano avrà una grande novità: il percorso è stato infatti rinnovato in gran parte, con l’aggiunta di due nuovi punti di passaggio di grande appeal.

Ovvero, il Parco Citylife, un grande polmone verde di 173mila mq e 1500 alberi destinato a diventare il secondo parco cittadino e il primo realizzato nel centro di Milano dalla fine del XIX secolo. Aperto al pubblico nel 2013 con una porzione di 25mila mq, il Parco Citylife si è ingrandito ultimamente con altri 33mila mq e la Fontana delle Quattro Stagioni restaurata: il percorso del Salomon City Trail attraverserà il parco da viale Berengario fino a viale Cassiodoro, per poi proseguire in via Rossetti. 

Seconda grande novità del Salomon Trail Milano 2015 è il passaggio dalla Torre Allianz: i partecipanti alla gara, infatti, dovranno scalare 20 piani della Torre progettata da Arata Isozaki, per un totale di 557 scalini e un’ascesa di 87 metri. Per i podisti ci sarà anche un Trofeo Allianz, assegnato sulla base dei tempi parziali del percorso nella Torre.

Come sempre, saranno due i percorsi del Salomon City Trail Milano:

  • Hard: competitivo da 23,5 km

Salomon City Trail percorso hard

  • Fast: non competitivo da 13 km, aperto a tutti

Salomon City Trail percorso fast

Le iscrizioni sono già aperte sul sito del Salomon City Trail oppure nei negozi sportivi convenzionati: i costi sono di 30 euro per la gara Hard e 15 per la non competitiva.

[Credits: foto di Roberto Mandelli]

 

Etichette: