Pubblicato in: Food

Ristoranti Expo: prezzi in aumento all’interno dei padiglioni

Oriana DaviniOriana Davini 3 anni fa
Zomato EXPO

Zomato EXPOExpo ristoranti e polemiche: un grande classico all’italiana. Anche perché, diciamocelo, all’inizio tanti pensavano che all’interno dell’Esposizione si mangiasse gratis. O che almeno si potesse riempire lo stomaco a forza di degustazioni e assaggi.

E invece no, per mangiare si paga e quanto pare pure salato. O comunque più dell’inizio.

A lanciare l’allarme è Zomato, il social network per foodies che fin dall’inizio ha mappato tutti i punti ristoro all’interno dell’Esposizione Universale di Milano.

La questione su dove mangiare a Expo e soprattutto quanto di spende è stata a lungo dibattuta: a tal proposito, avete letto i nostri 25 consigli pratici per vivere al meglio la manifestazione?

Zomato ha monitorato costantemente i ristoranti di Expo, scoprendo ultimamente che quasi tutti quelli all’interno dei padiglioni hanno – ahimè – aumentato i prezzi.

Qualche esempio?

  • Colombia: i succhi di frutta sono lievitati da 4 a 4,5 euro
  • Kazakhistan: insalata mista fresca (insalata, pomodori, cetrioli, ravanelli, carote e salsa allo yogurt) da 4,5 a 8 euro
  • Israele: cono gelato 2 gusti da 2,50 a 2.80. Cono gelato da 3 a 3,50. Confezione ciambelline da 3 a 6.
  • Francia: zuppe da 6 a 8 euro. Foie gras con contorni confit ( fichi e mela verde, cipolla rossa e agrumis) da 12 a 14. Filetto di merluzzo con salsa al burro bianco e Bergeron della Savoia da 14 a 17.
  • Oman: piatto principale da 12 a 19. In generale tutti i piatti, dall’antipasto al dolce, sono aumentati di 1 euro. Però il menù degustazione è diminuito da 35 a 25 euro!
  • Austria: Strudel di mele da 4,50 a 5,50

 

 

Ma quindi dove mangiare in Expo? Avete solo l’imbarazzo della scelta perché l’offerta è davvero molto ampia e variegata.

Il solito Zomato ha riassunto l’offerta gastronomica all’interno del sito espositivo, secondo cui risulta che:
 In particolare, su 219 posti mappati tra ristoranti, aree di servizio e food truck, dei quali 158 dedicati al pranzo, 74 alla cena e 35 alla colazione, risulta che:
  • 30 ristoranti propongono cucina italiana
  • 10 cucina olandese
  • 5 cucina americana
  • 33.50 euro il costo medio per cenare in due
  • Davide Oldani – Zafferano e Riso alla Milanese è il ristorante preferito dai foodie
  • Bar de Tapas è il ristorante giudicato peggiore
  • Israeli Pic Nic è il ristorante con più recensioni
  • Il Ristorante del Qatar è quello con il menù più consultato
Etichette:

Forse sei interessato a: