Pubblicato in: Concerti

Radio Italia Live- Il Concerto: l’ottava edizione con due live a Milano e Palermo

radio italia live 2019
Foto di Francesco Prandoni

Sicuramente tra gli appuntamenti più attesi per gli amanti della musica, torna Radio Italia Live- Il Concerto e quest’anno con una doppia edizione.

Infatti, ci sarà il tradizionale live a Milano il 27 maggio in Piazza Duomo e il secondo a Palermo il 29 giugno al Foro Italico, a partire dalle 18:30.

Le aspettative sono alte, come la partecipazione e l’entusiasmo dimostrato in questi anni, sia da parte del pubblico che da parte degli artisti.

Il successo della kermesse musicale, di cui l’essere gratuito è senz’altro un punto di forza, è stata proprio la presenza dei grandi nomi della musica italiana, da Elisa a Gianni Morandi, dai Thegiornalisti a Il Volo, in un’unica serata.

Milano e Palermo, ma entrambe le serate saranno all’altezza delle aspettative? La risposta ce la dà Mario Volanti, Editore e Presidente Radio Italia:

 “Doppio impegno e doppio divertimento. Per quanto riguarda Piazza Duomo a Milano, Radio Italia Live – Il Concerto è diventato un appuntamento che ogni anno viene atteso dal pubblico e dagli artisti, e ogni anno c’è la certezza di partecipare a un evento unico. Tornare a Palermo è rivivere una grande emozione che ha riempito di gioia la città, la Sicilia e tutti gli artisti che ci hanno dato la possibilità di realizzare quello che era un sogno. Stiamo lavorando per riuscire a ricreare due grandi eventi e speriamo di riuscirci al meglio. Ringrazio il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, e le loro amministrazioni, per aver creduto in Radio Italia Live – Il Concerto e per la collaborazione che c’è stata e ci sarà fornita”.

Per ora, degli eventi conosciamo solo le date e nessun ipotetico nome né conferma per quanto riguarda i possibili artisti che saliranno su entrambi o uno dei due palchi, ma vi terremo aggiornati sulle prossime novità.

Musica a Milano

Volete essere aggiornati sui live e conoscere qualcosa in più sui vostri artisti preferiti? Tutto nelle nostre guide ai concerti a Milano e le interviste

Etichette: