Pubblicato in: Concerti News

Radio Italia Live 2015: ecco i protagonisti del concerto gratuito in Duomo

Marco Valerio 4 anni fa
Foto: Radio Italia

Dopo i successi delle edizioni 2012, 2013 e 2014, Radio Italia presenta la quarta edizione di RadioItaliaLive – Il Concerto, la serata live che vede protagonisti grandi interpreti e autori della musica italiana.

Radio Italia Live 2015 è un evento gratuito, realizzato in collaborazione con il Comune di Milano, e facente parte del ricco programma di Expo in Città, il palinsesto di eventi organizzati per i 6 mesi di Expo.

Come nelle sue precedenti edizioni, Radio Italia Live 2015 avrà luogo nella splendida cornice di Piazza del Duomo: l’appuntamento è per giovedì 28 maggio.

A partire dalle ore 19:30 alcuni dei più noti e amati protagonisti del panorama musicale italiano, saliranno sul palco di RadioItaliaLive – Il Concerto e si alterneranno per dare vita ad uno spettacolo unico: Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Fedez, Marco Mengoni, Gianna Nannini, Nek e Max Pezzali. Questi artisti saranno accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal Maestro Bruno Santori e proporranno al pubblico in piazza, e a quello collegato da casa, alcuni dei loro più grandi successi e nuovi brani.

Giovanni Caccamo, Lorenzo Fragola e Nesli saranno i protagonisti di Radio Italia 3.0, spazio creato ad hoc per valorizzare quei giovani talenti che vantano già un solido presente artistico e un futuro di sicuro successo.

Inoltre Radio Italia Live 2015 riserverà ad Expo e ai suoi visitatori uno speciale omaggio internazionale. Protagonista dello spazio Radio Italia World sarà infatti uno dei DJ più celebri del mondo ovvero Bob Sinclar.

Presentatori della serata saranno per il terzo anno consecutivo Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

Sarà possibile seguire il concerto anche da chi non potrà essere presente in piazza. L’evento, infatti, sarà trasmesso in diretta contemporanea su Radio Italia, Radio Italia Tv (canale 70 DTT, canale 725 SKY, canale 35 TvSat, solo in Svizzera Video Italia HD) e in streaming audio/video su radioitalia.it.

Etichette: