Pubblicato in: Concerti

I Pomeriggi Musicali, concerto tra Mozart e Haydn

Marco Valerio 4 anni fa

OrchestrapomeriggiProsegue la sessantanovesima stagione sinfonica dell’Orchestra Pomeriggi Musicali con un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati. Giovedì 24 aprile alle ore 21 si terrà presso la Sala Grande del Teatro Dal Verme un concerto che riunisce due grandi maestri della musica classica come Wolfgang Amadeus Mozart e Franz Joseph Haydn con le sonorità contemporanee della compositrice israeliana, classe 1954, Betty Olivero.

La serata inizierà con l’esecuzione del Concerto per orchestra, arpa e flauto, K. 299 di Wolfgang Amadeus Mozart (composto a Parigi nel 1778 per il Duca di Guines e per sua figlia), per proseguire poi con l’Adagio per orchestra da camera di Betty Olivero (breve e intensa composizione redatta nel 1990) e infine, in conclusione l’avvincente Sinfonia n. 31 Hornsignal di Franz Joseph Haydn (uno dei brani più esuberanti del compositore austriaco).

A dirigere il concerto è stato chiamato il Direttore d’orchestra Francesco Pasqualetti, formatosi tra la Royal Academy di Londra e l’Accademia Chigiana nonché reduce da un grande successo con l’allestimento de L’Italiana in Algeri di Gioacchino Rossini per il Circuito Lirico Lombardo. L’Orchestra I Pomeriggi Musicali sarà accompagnata dai soliti Marco Zoni (al flauto) e Donata Mattei (all’arpa).

Il concerto diretto da Francesco Pasqualetti sarà replicato, sempre al Teatro Dal Verme, sabato 26 aprile alle ore 17. Sarà, inoltre, possibile assistere ad una prova generale aperta la mattina di giovedì 24 aprile alle ore 10. L’ingresso a questa prova è consentito previo l’acquisto di un biglietto a partire da 13 euro.

Etichette: