Pubblicato in: Cinema

Polimi International Film Festival: film in lingua originale al Politecnico

Marco Valerio 4 anni fa

i-gatti-persianiIran, Brasile, Turchia, Russia, Cina e USA saranno i prossimi protagonisti di Polimi International Film Festival, la rassegna cinematografica di film internazionali in lingua originale, con sottotitoli in inglese, promossa dal Politecnico di Milano.

L’iniziativa del Polimi International Film Festival è nata con l’obiettivo di arricchire le attività di internazionalizzazione del Politecnico con eventi di scambio culturale e di integrazione tra tutte le comunità presenti presso l’Ateneo.

I film internazionali vogliono essere infatti un tributo ai paesi di provenienza dei nostri studenti stranieri e alle loro sfaccettate culture. La partecipazione è aperta anche a tutti gli studenti italiani e ad un pubblico esterno.

Il Polimi International Film Festival è inaugurato martedì 10 marzo con una proiezione che sarà dedicata all’Iran. Il film prescelto per l’occasione è I gatti persiani (nella foto), pellicola del 2009 diretta da Bahman Ghobadi. I gatti persiani esplora la scena musicale sotterranea di Teheran, fra indie rock, hip-hop, metal, jazz latino e altri stili. Il film ha vinto il Premio Speciale ex-aequo della Giuria nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2009.

Il Polimi International Film Festival prosegue il 24 marzo con  Linha de Passe (2008), pellicola brasiliana di Walter Salles e Daniela Thomas che ha fruttato alla protagonista, Sandra Corveloni, il premio per la migliore interpretazione femminile al Festival di Cannes.

Il terzo appuntamento è previsto il 14 aprile con C’era una volta in Anatolia (2011), film diretto dal cineasta turco Nuri Bilge Ceylan e vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 64º Festival di Cannes.

Il 5 maggio, invece, sarà proposto Il ritorno, opera del russo Andrei Zviagintsev vincitrice del Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2003.

Il 19 maggio è la volta del cinese Non uno di meno di Zhang Yimou, altro Leone d’Oro al miglior film, premio conquistato nel 1999.

Chiude l’edizione 2015 del Polimi International Film Festival l’americano Pomodori verdi fritti alla fermata del treno (1991) di Jon Avnet. La proiezione è prevista per il 9 giugno.

Tutte le proiezioni del Polimi International Film Festival si svolgono presso l’Aula De Donato in Piazza Leonardo da Vinci, 32 alle ore 17.30.

L’ingresso è libero. 

Info e iscrizioni:

www.eventi.polimi.it