Pubblicato in: News

Planetario di Milano: programma febbraio 2015

planetarioLe osservazioni al Planetario di Milano si aprono domenica 1 febbraio (ore 15.00 e 16.00) e martedì 3 febbraio (ore 21.00) con un approfondimento di Giovanni Turla sulle peculiarità del cielo di questo mese.

Giovedì 5 febbraio (ore 21.00) è invece dedicato alla conferenza di Marco Potenza su raggi cosmici e informazioni sull’Universo, mentre sabato 7 febbraio vi aspetta un interessante approfondimento, a cura di Luca Astori, alla scoperta dei pianeti del Sistema solare (ore 15.00 e 16.30). La settimana si chiude con il viaggio nell’universo di Gianluca Ranzini (ore 15.00 e 16.30).

La grande scoperta del Rover Curiosity in esplorazione su Marte è protagonista della conferenza di Cesare Guaita di martedì 10 febbraio (ore 21.00): dopo 40 anni di inutili ricerche, finalmente Curiosity ha scoperto molecole organiche sul Pianeta Rosso.

Giovedì 12 febbraio alle ore 21.00, Luigi Fontana accompagna il pubblico alla scoperta dei record delle stelle: dalla più fredda a quella più grande, ecco tutti i primati dei “cugini” del Sole. Sabato 14 febbraio spazio ai bambini (dai 7 anni in su) con Nur, storia di una piccola stella, insieme a Monica Aimone (ore 15.00 e 16.30). In occasione di San Valentino, inoltre, il Planetario di Milano ospiterà la conferenza “Grandi amori in cielo”, a cura di Mauro Arpino: protagoniste Euridice, Andromeda e l’amore eterno raccontato dalle costellazioni, in un doppio appuntamento alle ore 19.30 e alle 21.30.

Domenica 15 febbraio si parlerà di giorno, notte e stagioni con Andrea Bernardinello nell’iniziativa dal titolo “Danze celesti” (ore 15.00 e 16.30), mentre martedì 17 febbraio evento speciale con Mauro Arpino dedicato al cielo di Dante e alle cosmologie antiche e medioevali (ore 21.00).

In occasione del Capodanno cinese, giovedì 19 febbraio il Planetario apre le sue porte ai miti orientali: Chiara Pasqualini spiegherà al pubblico significati e simbologia della capra, animale protagonista del 2015 (ore 21.00).

Sabato 21 febbraio Massimo Mogi Vicentini racconterà lo Zodiaco e il calendario (ore 15.00 e 16.30), mentre domenica 22 il pomeriggio è dedicato alle leggende astronomiche dell’inverno (ore 15.00 e 16.30).

Martedì 24 febbraio un nuovo appuntamento con il cielo di Dante: Monica Aimone illustrerà caratteristiche e significati dell’astronomia nella Divina Commedia (ore 21.00).

Giovedì 26 febbraio arrivano al Planetario i big del Sistema solare: Giove, Saturno, Urano e Nettuno, raccontati da Andrea Bernardinello (ore 21.00), mentre sabato 28 Mauro Arpino mostrerà le caratteristiche delle notti d’inverno (ore 15.00 e 16.30).

 

Biglietto d’ingresso: 5 euro (3 euro ridotto). La biglietteria apre 45 minuti prima di ogni spettacolo. A conferenza iniziata è vietato l’ingresso.

Planetario di Milano
Corso Venezia 57

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!