Pubblicato in: Bambini

Pasqua e Pasquetta 2016: pic-nic al Castello di Malpaga, tra atmosfere medievali e visite guidate

pic-nic-pasquetta

pic-nic-pasquetta

Nel Parco del fiume Serio, in provincia di Bergamo, sorge l’antico Castello di Malpaga, al tempo proprietà del condottiero Bartolomeo Colleoni, e oggi uno dei più importanti edifici del ‘300 lombardo presenti sul territorio. Costruito per resistere ad assalti, il Castello-fortezza divenne una sontuosa dimora per tutta la discendenza della famiglia Colleoni-Martinengo fino al 1880, quando l’edificio passò di mano in mano fino all’attuale proprietà.

In occasione di Pasqua 2016, domenica 27 marzo il Castello di Malpaga aprirà le sue porte ai visitatori. Dalle ore 15 alle ore 8 sarà possibile effettuare visite guidate a pagamento, al costo di 9 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni (gratuito per i bambini fino ai 5 anni). Le guide vestite in abiti medievali accompagneranno i visitatori all’interno delle sale del Castello, dove fanno bella mostra di sé ammirabili affreschi e arredi d’epoca.

castello-malpaga

Il giorno successivo, lunedì 28 marzo, per Pasquetta 2016 il Castello di Malpaga accoglierà i visitatori con le eccellenze enogastronomiche delle aziende agricole provenienti dal Nord Italia. Nell’aia antistante il castello gli espositori proporranno le loro specialità, da acquistare e gustare nel fossato della dimora Colleoni, seduti su rustiche ma comode balle di fieno o stendendosi sulla propria tavola da picnic.

Qui, cestino di vimini alla mano, sarà possibile comporre il proprio pranzo con le proposte dei trenta espositori presenti. La scelta è ampia e variegata: risotti, polenta, lumache, formaggi vaccini e caprini, salumi, birra agricola artigianale, vino, e ancora miele, confetture, olio.

Una giornata all’insegna del buon cibo e del buon bere, ma non solo. Durante la manifestazione, si alterneranno coreografie medievali e musica del Quattrocento, giochi a cura di un simpatico giullare, giri per le vie del borgo a bordo di antiche carrozze e laboratori del cioccolato in collaborazione con Slow Food Bergamo. Per i più piccoli, oltre ad aree ludico-didattiche, ci sarà la possibilità di cimentarsi in una gincana tra balle di paglia su piccoli trattori a pedali.

Anche a Pasquetta il Castello di Malpaga rimarrà aperto per visite guidate, dalle 10 alle 18.

Ingresso gratuito

Castello di Malaga

Etichette:

Forse sei interessato a: