Pubblicato in: Teatro

Paolo Migone spettacoli: Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere

Dal 9 al 21 aprile il Teatro Nuovo ospiterà il comico Paolo Migone in scena con “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”, adattamento teatrale del divertente ed educativo best seller di John Gray che è stato tradotto in quaranta lingue e ha venduto oltre 50 milioni di copie.

Il Professor Migone spiegherà le principali differenze nel funzionamento di uomo e donna nel quotidiano proponendo piccoli esempi di giornaliera frustrazione e conflitto, una Guerra dei Roses in salsa milanese in cui ciascuno sarà in grado di riconoscersi immediatamente.

Nessuna verità, giusto la constatazione di una incomunicabilità insanabile che viene dalle irrimediabili differenze fra i due sessi.

Ad esempio, l’uomo è sequenziale: quando cuoce la pasta, spesso attende dinanzi alla pentola fino a quando l’acqua bolle, senza fare nient’altro. Tranne dare il suo supporto morale all’acqua, si intende. La donna, invece, è multitasking per definizione: farà dieci cose allo stesso tempo e probabilmente l’acqua evaporerà innescando una fissione nucleare in cucina.

La donna sente la necessità di sentirsi dire “ti amo” regolarmente. Gli uomini, si chiedono il perché debbano ripeterlo, visto che l’hanno già detto 5 anni prima e sono ancora lì al fianco delle compagne.

Vincitore del Delfino D’oro alla carriera come miglior cabarettista dell’anno nel 2012, Migone promette di conquistare il pubblico anche stavolta con il suo personaggio dal tipico occhio nero e dalla visione pessimistica della vita.

La certezza è che si riderà tanto: di se stessi, del proprio partner, dei propri genitori.

Magari saranno risate a denti stretti: tornando a casa in due, insomma, guardatevi le spalle.

Non si sa mai.

Per informazioni www.teatronuovo.it

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!