Pubblicato in: News

No pants subway ride, il flashmob in mutande da New York a Milano

NO_PANTS_SUBWAY_RIDE_2014Vestiti di punto, ma solo dalla cintura in su. Accadrà in occasione del No Pants Subway Ride, il flashmob che mette i suoi partecipanti in mutande e che per la quarta volta approderà a Milano domenica 12 gennaio.

L’idea è piuttosto semplice quanto bizzarra: il ritrovo è previsto alle ore 14 in Piazza Leonardo da Vinci. Meglio ricordarsi però di portare una borsa o una zaino per mettere via pantaloni, gonne e tutti gli abiti sotto la cintura per rimanere letteralmente in mutande (e sfidare il freddo milanese).

«La scelta del mese di gennaio non è casuale – spiegano gli organizzatori – sarebbe meno evidente farla in estate quando le persone vanno in giro per la città con abbigliamento estivo. Gli utenti della metropolitana, con cappotti, sciarpe e guanti, hanno delle espressioni di sano stupore nel  vedere entrare qualcuno in mutande che, con nonchalance, ascolta la musica con le cuffiette, piuttosto che legge un libro o parla al telefono. Veniamo accolti, normalmente, con un sano sorriso».

Solo senza pantaloni si sarà pronti a varcare la soglia della stazione della metropolitana Piola (metro 2) proprio nei pressi di Piazza Leonardo da Vinci  come se nulla fosse, sotto lo sguardo degli altri passeggeri, comportandosi proprio come se si fosse vestiti normalmente.

Si tratta di un flashmob divertente e che fa proprio del divertimento il suo unico vero scopo riunendo le persone più eterogenee in termini di età,  estrazione sociale e di professione.

No Pants Subway Ride vanta origini internazionali: il primo flashmob del genere fu organizzato a New York nel 2002 dal gruppo Improv everywhere e fu talmente notato da richiamare, l’anno successivo, migliaia di persone, tutte vestite di tutto punto sopra, e sotto in abbigliamento intimo. Il flahmob divenne praticamente un caso mondiale fino a questa tredicesima edizione.

Il 12 gennaio infatti la No Pants Subway Ride si terrà in diverse città del mondo, a partire naturalmente da New York passando da Chicago e fino in India, a Delhi.

Per informazioni e aggiornamenti si può visitare la pagina Facebook

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!