Pubblicato in: Mostre News

La Street Art di OSGEMEOS colora l’Hangar Bicocca

OSGEMEOS

Condividi su WhatsApp/e-mail:

 

Negli spazi di Pirelli Hangar Bicocca arriva anche la Street Art. Domani, mercoledì 20 aprile alle ore 21, verrà inaugurato Efêmero, primo grande murales realizzato in Italia dai brasiliani OSGEMEOS, tra gli esponenti di urban art più apprezzati  al mondo.

Curato dall’artista e scrittore Cedar Lewisohn, autore di diverse pubblicazioni e curatore della mostra Street Art at Tate Modern del 2008, l’intervento site specific occuperà una superficie di circa mille metri quadrati sulle pareti esterne del Cubo di Pirelli Hangar Bicocca e sarà visibile per un anno, anche dalla strada adiacente e dalla ferrovia.

Dopo aver esplorato l’imponente architettura postindustriale di Pirelli Hangar Bicocca, dove nel secolo scorso si fabbricavano locomotive di treni, gli OSGEMEOS hanno ideato un intervento creativo di grandi dimensioni che evoca il vagone di un treno, proiettando in un viaggio immaginario contrassegnato dai colori e dagli scorci naturali e urbani del Brasile.

Da oltre 25 anni, OSGEMEOS (letteralmente “i gemelli”, pseudonimo dei fratelli Gustavo e Otávio Pandolfo di São Paulo), portano la cultura dei graffiti e del writing in spazi pubblici e musei internazionali, ricorrendo a uno stile molto personale dai tratti onirici e poetici, che attinge a una vasta gamma di riferimenti culturali, sociali e politici. Il progetto concepito per gli spazi dell’Hangar Bicocca rappresenta un’ulteriore tappa nella diffusione del loro peculiare universo visivo.

L’inaugurazione del murales (ingresso libero fino a esaurimento posti) sarà animata dalla live music della celebre DJ giapponese Sarasa, del milanese DJ Rash e di DJ Xabu, che altri non è che Otávio Pandolfo di OSGEMEOS, noto non solo per la sua arte visiva, ma anche per il suo talento nel miscelare i beat più moderni con sonorità folk brasiliane.

Efêmero fa parte di Outside the Cube, nuovo progetto triennale dell’Hangar Bicocca dedicato alle forme d’arte connesse a un contesto urbano. Fino al 2018, l’iniziativa darà vita a un articolato programma culturale, attraverso proiezioni di film e documentari, attività didattiche, incontri e presentazioni editoriali, e svilupperà ulteriormente il dialogo con il contesto metropolitano circostante, già ricco di interventi artistici spontanei e di segnali di arte urbana.

Efêmero si aggiunge alla già ampia offerta culturale dell’Hangar Bicocca, che in questo periodo ospita anche la mostra Architecture as Art, inserita nell’ambito della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, e la personale Doubt di Carsten Höller.


OSGEMEOS – Efêmero
Pirelli Hangar Bicocca
Fino ad aprile 2017
Ingresso libero
www.hangarbicocca.org

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!