Pubblicato in: News

Orio al Serio chiuso tre settimane per lavori

Marco Valerio 4 anni fa

orio-al-serioLa notizia era nell’aria già da diversi mesi (la prima indiscrezione fu riportata dal Corriere della Sera il 20 gennaio), ma è diventata ufficiale solo nelle ultime ore: l’aeroporto di Orio al Serio chiuderà per tre settimane.

Tutti i voli previsti in arrivo o in partenza saranno sospesi a partire dalle ore 00:01 di martedì 13 maggio con ripresa della normale attività operativa a partire dalle ore 06:00 di lunedì 2 giugno.

Una chiusura determinata dai lavori di ristrutturazione necessari alla pista di Orio al Serio. La decisione di chiudere l’aeroporto è stata presa da tempo nell’ambito del programma di interventi di ristrutturazione dello scalo in vista dell’ormai imminente Expo. I lavori di rifacimento della pista e l’adeguamento di alcuni servizi e la soppressione di altri ormai considerati obsoleti costeranno complessivamente quaranta milioni di euro.

I voli diretti a o partenti da Orio al Serio sono stati trasferiti all’aeroporto di Malpensa che vedrà così il suo traffico aumentato del 50%. I transiti dovrebbero passare, in media, dai cinquantamila al giorno a oltre settantacinquemila, mentre i voli aumenteranno dai duecentosettanta attuali ad oltre trecentocinquanta al giorno per il periodo di chiusura di Orio al Serio. Circa cinquecentocinquantamila passeggeri saranno deviati a Malpensa e di questi, almeno, quattrocentomila saranno clienti Ryanair. La compagnia irlandese opererà a Malpensa dal Terminal 1.

I passeggeri sono comunque invitati a contattare le rispettive compagnie aeree per le informazioni relative alla riprogrammazione dei voli nel periodo di chiusura indicato.

Etichette: