Pubblicato in: Festival

Open House Milano: visite gratuite in oltre 100 edifici esclusivi della città

open-house-milano

Nel weekend di sabato 5 e domenica 6 maggio 2018 si rinnova l’appuntamento alla scoperta del patrimonio architettonico della città. Torna infatti Open House Milano, l’evento annuale gratuito che apre le porte dei più rappresentativi edifici pubblici e privati della città normalmente non accessibili al pubblico.

Insieme a guide specializzate e volontarie, tra cui progettisti, studenti e cultori di architettura, i visitatori avranno modo di scoprire gratuitamente una Milano inedita, dal centro alle periferie. Sono oltre cento i siti architettonici aperti gratuitamente al pubblico.

Open House Milano fa parte dal 2015 del circuito Open House Worldwide, evento internazionale che si sviluppa in 4 continenti e 31 città. In Italia è presente già dal 2012 grazie a Open House Roma.

Cosa visitare durante Open House Milano 2018

Per Open House Milano la città è stata divisa in sei aree (sestrieri) che si sviluppano lungo le direttrici di Porta Orientale, Romana, Ticinese, Vercellina, Nuova e Comasina. A loro interno sarà possibile visitare edifici pubblici e privati normalmente chiusi al pubblico, come il centro di produzione Rai, la storica sede del Corriere della Sera, la Torre Arcobaleno, la Palazzina Appiani, il Velodromo Vigorelli, le ex officine aeronautiche Caproni, e molti altri.

La visita ai siti è gratuita e possibile secondo tre modalità: accesso senza prenotazione per ordine d’arrivo, accesso con prenotazione tramite registrazione sul portale della manifestazione (posti limitati) e accesso tramite rush line nei siti con prenotazione (sostituendo le persone che pur registrate non si sono presentate al sito). In alcune visite, per motivi di sicurezza è richiesta l’esibizione di un documento d’identità.

Quest’anno inoltre la manifestazione si estende oltre Milano, fino a Vigevano: qui nella giornata di sabato sarà possibile visitare alcuni edifici esclusivi, fra cui Villa Crespi.

Per scoprire le visite in programma per Open House Milano 2018, clicca qui.

 

 

 

 

Etichette: