Pubblicato in: News

Neve a Milano: pronto il piano di intervento del Comune

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa

milano neve 2012

Neve a Milano prevista per mercoledì 29 e giovedì 30 gennaio: basta poco a volte per far scattare l’allarme.

Secondo le previsioni meteo del Centro Funzionale della Regione Lombardia, i prossimi giorni la città potrebbe essere ricoperta da un manto candido: ecco perchè il Comune ha convocato l’Unità di Crisi, in modo da arrivare preparato all’appuntamento con madama neve.

Cosa prevede il piano neve a Milano?

  • Presidio dei luoghi più sensibili della città: mezzi pubblici (fermate Atm, ingresso metropolitana, snodi tranviari e viari), scuole, ospedali e luoghi di passaggio
  • Spargimento di sale sulle strade e nei punti cittadini di maggiore criticità da parte dell’Amsa
  • Lamatura meccanizzata delle strade (prevista quando lo strato di neve supera i 5 centimetri) per ridurre al minimo i disagi per gli automobilisti, oltre all’ammasso e alla rimozione della neve

A questo scopo, Amsa ha destinato al piano neve 850 operatori, che si muoveranno su 535 automezzi, e 12mila tonnellate di sale.

Ad oggi, sono già più di 8000 i cittadini che hanno aderito alla campagna di reclutamento spalatori, per affiancare gli operatori  nei lavori di pulizia delle aree pedonali e dei marciapiedi.

Ricordiamo a tutti che lo sgombero della neve dai marciapiedi antistanti gli stabili privati è di competenza degli stessi proprietari degli immobili.

GOMME DA NEVE OBBLIGATORIE: LA MAPPA DELLE STRADE IN LOMBARDIA

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!