Pubblicato in: News

Ndocciata di Agnone: 500 fiaccole in Darsena. Le foto

Marco Valerio 2 anni fa
ndocciata-3

La Darsena di Milano ha ospitato sabato 26 settembre la Ndocciata di Agnone, vale a dire la cerimonia tradizionale che celebra il giorno del fuoco.

La Ndocciata di Agnone è una delle tradizioni popolari italiane più suggestive, originaria del Molise e che si svolge ogni 24 dicembre. A Milano questo evento tradizionale ha visto l’accensione di cinquecento fiaccole infuocate che hanno illuminato la suggestiva cornice della nuova Darsena.

Le fiaccole sono state trasportate lungo le sponde della Darsena da 135 ndocciatori, divisi in cinque contrade. A dare il via alla sfilata il primo rintocco della Campana di Expo, realizzata dal laboratorio della Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone con 850 kg in bronzo, donata a Milano in segno di gemellaggio tra i due Comuni.

La Campana di Expo, che tra i suoi rilievi vede oltre al logo del’esposizione e dei due Comuni, anche immagini stilizzate della Ndocciata, di un guerriero sannita e dei dipinti la “Canestra di frutta” di Caravaggio e “L’ultima cena” di Leonardo Da Vinci, sarà successivamente collocata in maniera definitiva all’interno del Cimitero Monumentale o presso il Sacrario dei Caduti Milanesi in piazza Sant’Ambrogio.

La Ndocciata di Agnone ospitata a Milano rientra nel programma di appuntamenti di Expo in Città.

Etichette: