Pubblicato in: Concerti Quartieri

La Musica che gira intorno: un mese di concerti gratuiti in zona 6

concerto

concertoAlberto Turra e Sarah Stride hanno ufficialmente aperto il programma di “La Musica che gira intorno“, la kermesse musicale che fino alla fine di ottobre porta nella Zona 6 di Milano un mese di concerti gratuiti, che spaziano tra jazz e folk, musica balcanica e black music, hip hop e fusion, cantautorato italiano e tradizione popolare.

Tredici il totale degli appuntamenti in calendario, che coinvolgeranno quattro diverse sedi in zona 6: la birreria Bonaventura di via Zumbini 6, il Barrio’s Cafè in piazza Donne Partigiane, il teatro di Linguaggi Creativi, in via Eugenio Villoresi 26 e l’ex Fornace di Alzaia Naviglio Pavese 16.

Organizzata nell’ambito dell’iniziativa “Mi6Live Special Expo 2015” dal Consiglio di Zona 6 di Milano, in collaborazione con la cooperativa sociale Bonaventura e le associazioni A Me Piace il Sud, Van-Ghè e Linguaggi Creativi, la rassegna “La Musica che gira intorno” si svolgerà fino a domenica 25 ottobre 2015. Nella giornata conclusiva saranno inoltre organizzati laboratori musicali per bambini e altri momenti di convivialità.

Programma “La Musica che gira intorno”:

sabato 3 ottobre 2015, al Bonaventura di via Zumbini 6: R&B con Wild Meg and The Yellow Cats (ore 22.30). Una serata all’insegna delle sonorità tipiche del periodo degli anni ’40 e ’50 per un repertorio che spazia dal jump blues, 50’s R&B, swing, boogie e rock & roll.

domenica 4 ottobre 2015 al Barrio’s in Piazza Donne Partigiane: Cantautorato con Ladri di Vento (ore 22.30). Uno spettacolo dedicato ai classici della canzone d’autore italiana, da Jannacci a De Andrè, da Gaber alla Vanoni, fino a Pino Daniele.

martedì 6 ottobre 2015 al Bonaventura: Concerto jazz con Apramada Project, gruppo composto da Peppe Santangelo, sax tenore e soprano, Giulio Stromendo, pianoforte, Lele Garro, basso elettrico, Riccardo Bruno, batteria (ore 21)

giovedì 8 ottobre 2015 al Bonaventura: Musica etnico-popolare con i Domo Emigrantes (ore 21.30). Canti popolari di Sicilia, Puglia, Campania, Calabria, tarantelle, pizziche e tammurriate.

sabato 10 ottobre 2015 al Barrio’s: Concerto di musica balcanica con i Nema Problema (ore 22.30). Composizioni originali e musiche tradizionali provenienti dalla cultura balcanica, klezmer, mediorientale, jazz, rock, caraibica e classica.

martedì 13 ottobre 2015 al Bonaventura: Concerto jazz con Francesca Ajmar quartet, composto da Francesca Ajmar, voce; Fausto Beccalossi, fisarmonica; Tito Mangialajo Rantzer, contrabbasso; Marco Bianchi, vibrafono (ore 21)

giovedì 15 ottobre 2015 al Bonaventura: Il cantautore milanese Riccardo Bellini presenta i brani del suo ultimo disco “Felicità Market” (ore 21.30)

sabato 17 ottobre 2015 al Barrio’s: Progressive rock con ADMAJORA + PROG-AGE
Rock, per un sound deciso e personale con echi vintage (ore 22.30)

martedì 20 ottobre 2015 al Bonaventura: Concerto jazz con Giampiero Spina trio, composto daGiampiero Spina, chitarra, Tito Mangialajo Rantzer, contrabbasso, Massimo Pintori, batteria (ore 21)

mercoledì 21 ottobre 2015 al Barrio’s: Hip hop con diversi rapper emergenti di Milano che si alterneranno sul palco mettendo a confronto il proprio stile e le proprie rime (ore 22.30)

giovedì 22 ottobre 2015 al Teatro Linguaggi Creativi di Via Eugenio Villoresi 26: Canzoni, monologhi e letture con il cantautore Flavio Pirini e il maestro pianista Mell Morcone (ore 21)

domenica 25 ottobre 2015 all’Ex Fornace all’Alzaia Naviglio Pavese 16: Opening alle 16.30 con merenda a cura dell’associazione Van-Ghè in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale A. O. San Paolo; laboratorio musicale per i più piccoli a cura del collettivo orchestrale “Pepita” (ore 18); dalle 19.30 aperitivo e buffet a cura dell’associazione Van-Ghè, in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale A. O. San Paolo. A seguire esibizione musicale della Mixiland Jazz Band. Alle ore 21 concerto jazz con il Felice Clemente quartet, e alle 22.30 chiusura della manifestazione con i musicisti che hanno preso parte alla rassegna.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito

photo credit: Roskilde Festival 2012 via photopin (license)

Milano Weekend