Pubblicato in: Cinema News

Addio al critico Morando Morandini, autore dell’omonimo dizionario del cinema

AvatarMarco Valerio 5 anni fa
Morando Morandini
Foto: Fabiano Braccini

Si è spento a Milano la sera di sabato 17 ottobre Morando Morandini, celebre critico cinematografico e autore dell’omonimo Dizionario dei film e delle serie tv. Pubblicato da Zanichelli, Il Morandini è giunto nel 2015 alla sua diciassettesima edizione.

Morando Morandini è morto in ospedale a Milano all’età di 91 anni. Nato nella città meneghina il 21 luglio 1924, Morandini ha iniziato la sua lunga carriera da giornalista nella seconda metà degli anni quaranta, collaborando con testate come La Notte, Stasera e Il giorno.

Autore e curatore di numerose monografie dedicate a celebri registi come Ejzenstejn, Bertolucci e John Huston, Morando Morandini ha inoltre firmato una Storia del cinema edita da Garzanti nel 1998 (con Goffredo Fofi e Gianni Volpi). Del 1995 è il libro autobiografico-metodologico Non sono che un critico, ricco di riflessioni e consigli sul mestiere di critico cinematografico. Nel 1998 vince il Premio Flaiano per la critica cinematografica. In quello stesso anno, assieme alla moglie Laura e la figlia Luisa, Morando Morandini da alla luce il Dizionario dei film pubblicato a cadenza annuale da Zanichelli col nome Il Morandini, contenente un gran numero di film recensiti dal critico, circa 26000.

Lo scorso anno Morando Morandini aveva ricevuto l’Ambrogino d’oro. Nel 1964 si era cimentato anche nelle vesti di attore interpretando un piccolo ruolo nel film Prima della rivoluzione di Bernardo Bertolucci.