Pubblicato in: Sport

Monza Rally Show 2015: weekend con Valentino Rossi all’Autodromo

RedazioneRedazione 5 anni fa
monza rally show prove valentino rossi VR46-2

rossi vittoria monza rally show 2015

monza rally show prove valentino rossi VR46-2

aggiornamento domenica 29 novembre ore 20.15

Dopo le vittorie del 2006, 2007 e 2012, Valentino Rossi conferma il feeling con l’asfalto di Monza e l’abilità con le quattro ruote, vincendo per la quarta volta il Rally di Monza, denominato quest’anno Monster Energy Monza Rally Show, che ha visto oltre 55mila spettatori nel weekend.

Il nove volte iridato di motociclismo, insieme al fido Carlo Cassina, a bordo della Ford Fiesta WRC 1.6 ha battuto avversari del calibro di Thierry Neuville, astro nascente del rallysmo belga, classificatosi secondo con la Hyundai I20 WRC e l’otto volte mondiale di motocross Tony Cairoli, uscito di scena nella nona e ultima prova speciale dopo essere stato in posizioni da podio per tutta la gara; tra gli altri big in gara Vitantonio Liuzzi, Paolo Andreucci, Piero Longhi e Felice Re.

Rossi ha concluso il rally con un vantaggio di 52”3 su Neuville e 1’04”9 sui fratelli Brivio, terzi con la Ford Fiesta.
Tra le auto storiche, successo per Andrea Nori che a bordo della Porsche 911 ha preceduto Marco Superti e Lucio Zanche.

A completare il successo dei motociclisti ci ha pensato Antonio Cairoli, trionfatore del Masters’ Show nella classe regina WRC 1600cc, prova spettacolo a inseguimento testa a testa fra due vetture in andata e ritorno sul rettifilo del traguardo. Il messinese sconfitto Rossi in semifinale e Neuville in finale.

Gli altri successi nel Masters’ Show sono andati a Bertrand Grooten su Citroen C4 nella WRC 2000cc, Paolo Andreucci su Peugeot 208 T16 nella R5, Alessandro Bonacini su Mitsubishi Evo X nella R4, Alessandro Marchetti su Renault Clio nella R3C, Alex Vittalini su Citroen DS3 nella R3T, Luca Tosini su Peugeot 207 nella Super 2000 e Marco Superti su Porsche Carrera RS tra le auto storiche.

***

Con le verifiche tecniche e sportive e il tradizionale shakedown ha preso il via giovedì 26 novembre il weekend del Monster Energy Monza Rally Show 2015: un fine settimana di adrenalina all’Autodromo di Monza grazie ai tanti campioni presenti, provenienti da diverse discipline.

Tra i più attesi alla bandiera a scacchi – oltre al protagonista assoluto della MotoGp, Valentino Rossi – anche Antonio Cairoli: l’otto volte campione del mondo di motocross è alla sua terza partecipazione al rally brianzolo e l’obiettivo, assicura il pilota messinese, sarà guadagnare per la prima volta il podio, dopo l’ottima sesta piazza conquistata nel 2014. Un grande protagonista sarà Paolo Andreucci, nove volte campione italiano rally. Curiosità: tra i 130 equipaggi, in pista – nel ruolo di navigatore – anche la blogger e giornalista Selvaggia Lucarelli.

I piloti hanno preso confidenza con l’asfalto nel corso delle prove libere, antipasto dello spettacolo di venerdì: la presentazione in griglia di partenza dalle 14.51, tre vetture al minuto e con l’inizio della prima Prova Speciale alle 15.55; gli apripista di venerdì e sabato saranno Luca Filippi e Steve “Buggsy” Biagioni, Gigi Galli domenica.

La prima edizione del Rally di Monza risale al 1978, quando gli organizzatori dell’Autodromo decisero di aprire le porte del circuito alle vetture da rally. In realtà le prime edizioni si avvicinavano molto a un vero e proprio rally, con prove speciali disputate su percorsi sterrati ricavati all’interno dell’Autodromo. In seguito si tornò a correre soltanto sulla pista asfaltata.

Monza Rally Show venerdì 27 novembre 2015

Uno show non solo in pista, ma anche fuori grazie al Paddock Village e di personaggi e all’Exhibition Area, un padiglione espositivo ideale per conoscere da vicino diverse realtà. All’interno dell’area sarà possibile ammirare vetture come la Mercedes AMG GLE 63 Coupè brandizzata “Eni i-Sint” e le Fiat Abarth 695 biposto e 500 R3T; ci si potrà iscrivere inoltre alla Fondazione Marco Simoncelli e aderire alle iniziative per la raccolta fondi per la realizzazione di un centro d’accoglienza per ragazzi disabili, respirare l’atmosfera dei rally più leggendari con proiezioni video e molto altro.

Biglietto di ingresso unico per venerdì 27 novembre a 10 euro, mentre per sabato e domenica i prezzi vanno dai 25 euro (intero) ai 14 euro (ridotto per Soci Automobile Club Milano e ragazzi 12-17 anni); abbonamento 3 giorni a 32 euro. Parcheggio gratuito negli spazi riservati.

Monza Rally Show venerdì 27 novembre 2015 2

Programma completo Monza Rally Show 2015