Pubblicato in: Evergreen

Gita al Monte Sighignola, il Balcone d’Italia sul confine tra Italia e Svizzera

monte sighignola balcone d'italia

balcone d'italia //

L’Italia è un Paese amato da molti per la sua ricca offerta di arte, cultura e bellezze naturali. In questo ampio pacchetto di scelte imperdibili si colloca sicuramente una visita sulla vetta del Monte Sighignola, per ammirare il panorama affacciandosi direttamente dal Balcone d’Italia, un’ottima idea per una gita fuori porta.

Monte Sighignola: il belvedere del Balcone d’Italia al confine con la Svizzera

Il Monte Sighignola è una delle prealpi Luganesi alta 1.320 metri ed è posta esattamente sul confine tra la Svizzera e l’Italia. Qui sorge un balcone naturale soprannominato, per la posizione, il Balcone d’Italia. La terrazza infatti sorge ancora in territorio italiano. In giornate limpide si può ammirare dal Ceresio al Lago di Lugano sul quale sorge, fino alle vette ad oltre 4mila metri come il Monte Rosa e il Monte Cervino. La linea di confine tra i due Paesi è posta su due terrazze differenti sulle quali spiccano da una parte la bandiera svizzera e dall’altra il Tricolore.

Nel 1913 venne costruita la strada che ancora oggi permette a tutti di arrivare sulla cima in auto, in moto o in bicicletta. In quell’anno Luigi Bertarelli, fondatore del Touring Club Italiano, espresse la volontà di realizzare questo tratto di asfalto lungo 5,5 km per arrivare fino alla terrazza e, grazie a diversi donatori del posto o amanti di esso come il senatore Salmoiraghi, fondatore dell’omonima ditta, nel 1914 venne inaugurata la strada.

Il Balcone d’Italia si può raggiungere sia dal versante del Lago di Ceresio, sia dal Lago di Como, e in ogni caso permette il passaggio nel bel mezzo del piccolo borgo di Lanzo D’Intelvi che, soprattutto quando è ricoperto da una coltre di neve, offre proprio quello che può essere descritto come un paesaggio fiabesco. I due versanti italiano e svizzero sono completamente diversi. Quello sottostante il Balcone d’Italia è boscoso e non si distacca particolarmente dalla piana sottostante, mentre quello svizzero è scosceso e finisce direttamente nel lago di Lugano.

balcone d'italia

Monte Sighignola: come raggiungere il Balcone d’Italia

Il Balcone d’Italia era stato inserito anche nell’offerta turistica di Expo 2015 per far conoscere a tutti questo piccolo paradiso di tranquillità. È raggiungibile da Milano in un’ora di auto prendendo l’autostrada dei Laghi in direzione Como e uscendo a Como Nord direzione Menaggio – Valle d’Intelvi.

Una volta giunti in cima, la vista e il parcheggio sono totalmente gratuiti e sottostante si trova anche una piccola area giochi intitolata alla memoria di Laura Scotti. Sedersi sulla panchina posta in cima al Balcone regala una vera sensazione di pace e benessere interiore. E se di giorno la vista di laghi e vette alpine è stupenda, alla sera con la Via Lattea osservabile a occhio nudo è decisamente impareggiabile e magica.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!