Pubblicato in: Festival Sport

Milano Montagna Festival 2017: film, libri e design per quattro giorni in alta quota

milano-montagna-festival

A loro è andato anche il Premio Strega 2017. Stiamo parlando delle montagne; otto, per la precisione, quelle di Cognetti, scrittore milanese che ha conquistato l’ambito premio letterario. Insieme a donne e ribelli, sono loro le protagoniste della nuova edizione del Milano Montagna Festival, la rassegna dedicata all’alta quota. Dal 20 al 23 ottobre, in diversi spazi della città, il festival darà modo di conoscere storie di resistenza e resilienza, di donne e uomini straordinari che hanno sfidato la montagna, spostando le soglie delle proprie discipline sportive.

Ad aprire il Milano Montagna Festival due giornate nella nuova sede della Fondazione Feltrinelli con ospiti internazionali, film e design. Domenica 22 ottobre al Parco Lambro si terrà invece un’intera giornata dedicata agli action sport. Infine lunedì 23 ottobre alla Santeria Social Club serata di chiusura con Adam Ondra, campione del mondo 2014-2016 e climber, e Javi Dominguez,  ultratrailer spagnolo che ha da poco conquistato il Tor Des Geants siglando un nuovo record.

Milano Montagna Festival  2017: il programma

Film, mostre, presentazioni di libri e tanti ospiti italiani e stranieri tra i più apprezzati sportivi ed esperti di alta quota. Ecco il programma giorno per giorno del Milano Montagna Festival 2017:

Venerdì 20 ottobre – Fondazione Feltrinelli

– ore 16,30 – 17: apertura festival

– ore 17 – 17,30: Enrico Camanni presenta il libro “Alpi Ribelli

– ore 17,30 – 18,45: Andrea Mattei introduce Guido Andruetto con il libro “Bertone, la montagna come rifugio” e il film “Yosemite 74

– ore 18,45 – 18,50: proiezione del film “Oltre l’orizzonte”. Presenta Massimo Minotti, presidente del CAI Milano

– ore 18,50 – 19,50: Alessandro Gogna presenta il libro “Cento nuovi mattini

– ore 20-  22: Eleonora “Lola” Delnevo, alpinista rimasta paralizzata in un incidente che ha tentato di scalare El Captain nella Yosemite Valley, con il film “Why not” di Davide Grimoldi; presenta Stefania Danzi. Anna Torretta, prima campionessa italiana pluripremiata di arrampicata su ghiaccio e vice campionessa del mondo, presenta il suo libro “La montagna che non c’è

– ore 22,10 – 22,40: ospite Nadine Wallner, campionessa del mondo di freeride

– ore 22,40 – mezzanotte: Franz Perini introduce Markus Eder e il film “Drop Everything” in anteprima internazionale

– ore 16,30 – mezzanotte: mostre di design e video indipendenti con i concorsi Vibram Factory e Video Awards

– ore 16,30 – mezzanotte: Worn Wear Tour by Patagonia

Sabato 21 ottobre 2017 – Fondazione Feltrinelli

– ore 11 – 13: tavola rotonda “La montagna è per tutti” a cura di Stella Polare (BeOut)

– ore 13 – 13,45: best of Video Awards, concorso dedicato ai filmmaker indipendenti internazionali con progetti dedicati al tema della montagna a 360 gradi

– ore 13,45 – 13,50: CamminaForeste Lombardia 2017 prodotto da ERSAF

– ore 13,50 – 14,35: Lucas Brunelle con il film “Goes to Chernobyl

– ore 14,35 – 15,45: film “Finding Fontinalis” (thanks to Patagonia)

– ore 15,45 – 17: film “Evolution of dreams” con Eva Walkner, “J’ai demandé la lune au rocher” di Bertrand Delapierre con Stéphanie Bodet, “Mar Alvarez” di Jon Herranz, “Mira” di Lloyd Bercher (in collaborazione con il Trento Film Festival)

– ore 17 – 17,30: Luca Calvi introduce Paolo Paci con il libro “Caporetto andata e ritorno

– ore 17,30 – 18: film “Crossing Home”, ultimo episodio della serie “A skier’s journey” di Jordan Manley

– ore 18 – 18,45: Alberto Bregani presenta il suo nuovo libro e il corto “Storie di una scalata” (1955) di Giancarlo Bregani

– ore 18,45 – 19,30: Michele Freppaz con “Montagne sentinelle del cambiamento climatico: l’importanza della ricerca ecologica a lungo termine

– ore 19,30 – 20,30: Patagonia presenta il film “Let it Flow” dalla campagna Save the blue heart of Europe

– ore 20,30 – 21,30: Damiano Levati con i film “Anton Krupicka – Purpose” e “Hansjörg Auer-No Turning Back

– ore 21,30 – 23: Guido Perrini e Jérémie Heitz con i film “La Liste” in director’s cut e in anteprima “Ushba

– ore 23-  mezzanotte: film “This is home” di The Faction Collective

– ore 11 – mezzanotte: mostre di design e video indipendenti con i concorsi Vibram Factory e Video Awards, concorso internazionale per il mondo del design dello sport

– ore 11 – mezzanotte: Worn Wear Tour by Patagonia

Domenica 22 ottobre – Parco Lambro

Dalle ore 10 alle 15, Action Sport by BeOut con istruttori di skateboard, slackline, rugby, tai chi e nordic walking:

– ore 10 – 13: tai chi per tutti con AIK-Associazione Italiana Kung Fu

– ore 10 – 15: rugby con Cus Milano Rugby (ore 10-11 nano rugby per i più piccoli (2-5 anni); ore 11-12 e 14-15 rugby per persone con ogni tipo di disabilità)

– ore 11 – 14,45: lezioni di nordic walking con Milano Nordic Walking

– ore 10-15: lezioni e pratica libera di skateboard per tutti i livelli con Sbanda Brianza

– ore 10 – 15: lezioni e pratica libera di slackline per tutti i livelli con Slackline Italia

Lunedì 23 ottobre – Santeria Social Club

– ore 16,25 – 16,30: film “Panta Rei – A Flowing Documentary about Tor Des Géants” di Luca Albrisi e Alfredo Croce

– ore 16,30 – 17,15: film “In Gora” by Picture Organic Clothing

– ore 17,15 – 18,15: premiazione Concorsi Vibram Factory e Video Awards

– ore 18,15 – 20: film “Between” della serie Shades of Winter e “Crossroards” con Sandra Lahnsteiner

– ore 20 – 20,30: “Leggerezza himalayana: discesa della Grivola” con Ettore Personnettaz e Shanty Cipolli

– ore 20,30 – 21: ospite Giulia Monego, la prima sciatrice a vincere il Verbier Xtreme, la più importante gara internazionale di freeride, sulla ripidissima parete del Bec de Rosses

– ore 21 – 21,30: Max Della Porta presenta Javier Dominguez (in collaborazione con Vibram)

– ore 21,30 – 22,30: Simone Raina presenta Adam Ondra (in collaborazione con Montura)

– ore 22,30 – 23: ospite Julien Regnier, sciatore freestyle

– ore 23 – mezzanotte: dj set

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!