Pubblicato in: Fiere

Milano Moda Donna, sesto giorno: la pantagonna protagonista

Le luci delle passerelle della Milan Fashion Week si sono spente ieri e il protagonista indiscusso è stato re GiorgioArmani ha sfilato con una moda assolutamente classica perché, come spiega lo stilista:

“Io vesto le donne che amano gli abiti normali rinnovati con piccole, ma significative aggiunte capaci di renderli meno tradizionali e meno formali”.

Ha fatto sfilare la pantagonna a tulipano, nuovo capo di abbigliamento da inserire nel guardaroba che associa la comodità di un pantalone alla femminilità di una gonna. Sintesi di una sfilata che ruota, come di consueto, attorno al pantalone da indossare tanto di giorno, con giacche in maglia, gilet in chiffon, e micro giacchine larghe in angora con colletti rotondi, quanto la sera.

La sfilata di Dsquared è un viaggio verso il lontano Sudamerica, grazie alle palesi contaminazioni del Perù riscontrabili nelle fantasie oltre che nei tagli degli abiti della collezione. I colori accesi che si mischiano ai neri e ai marroni, le geometrie tipiche di quelle terre richiamano popolazioni ricche di una cultura così lontana dalla nostra e per questo così affascinante.

Isabella Ratti

www.silkgiftmilan.com

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!