Pubblicato in: News

Milano è la città preferita dagli stranieri per trascorrere le vacanze di Natale. Ed è anche la più economica

Cristina MaccarroneCristina Maccarrone 4 settimane fa
milano vacanze di natale 2018
I Navigli durante il periodo di Natale

Milano? Una delle città preferite dagli stranieri come meta delle vacanze. Anzi la prima in classifica nelle destinazioni italiane. A dirlo la classifica di momondo.it, piattaforma digitale che confronta prezzi di voli e hotel.

Milano ovviamente non è la sola, ma è seguita da Roma, Venezia, Senales e Firenze. E, come si può vedere, la città di montagna è l’unica meta che non rientra tra le città d’arte.

Senales però è anche la città più cara, mentre Milano nel 2018 si configura come la città più economica in cui trascorrere le vacanze di Natale. Chi vuole farlo, infatti spende in media 92 euro a notte in hotel 3 o 4 stelle, mentre a Roma ne spende 93 contro i ben 117 di Venezia.

Tra i motivi, poi, per cui Milano è molto amata nel periodo di Natale c’è il fatto di potere ammirare Piazza del Duomo addobbata a festa: i portici meridionali che si trasformano in un maxi schermo per proiezioni suggestive e la volta dell’attigua Galleria Vittorio Emanuele II – il passaggio-salotto che conduce alla Scala – è un vero e proprio cielo illuminato da migliaia di luci.

In seconda posizione Roma: anfiteatri, terme e templi antichi, cupole che disegnano lo skyline, fontane monumentali, chiese ed edifici realizzati in molteplici stili architettonici, e opere d’arte uniche al loro interno accoglieranno i viaggiatori stranieri che decideranno di trascorrere nella Capitale il loro break di fine anno. L’aria che si respira nelle stradine del centro storico, per i vicoli e le piazzette sparse per Roma è unica in questo periodo.

Venezia scala la classifica di un posto rispetto allo scorso anno, aggiudicandosi la terza posizione. La nebbiolina sulla Laguna e piazza San Marco, i palazzi signorili accesi da luci soffuse sono una meraviglia per gli occhi. Una vacanza a Venezia durante il mese di dicembre è ancora più romantica; sono, infatti, tanti i viaggiatori stranieri che proprio per questo sceglieranno il capoluogo veneto per una fuga di fine anno. Girovagare per ponti, lungo il Canal Grande, per le calli e i campi, avvolti dall’atmosfera natalizia, è un’esperienza unica.

L’analisi si basa su ricerche di hotel effettuate su kayak.it dall’01 gennaio al 3 dicembre 2018 e soggiorni dal 15dicembre 2018 al 06 gennaio 2019.