Pubblicato in: Mostre News

Milano Fashion Week 2016: gli eventi in programma

Marco Valerio 2 anni fa
armani-silos

armani-silos

Da mercoledì 24 a lunedì 29 febbraio appuntamento con la Milano Fashion Week 2016, settimana della moda che comprende 73 sfilate, 90 presentazioni (più 9 su appuntamento) e 13 eventi per il lancio delle collezioni donna autunno/inverno 2016/2017.

L’inaugurazione della Milano Fashion Week 2016 è prevista mercoledì 24 febbraio con una cerimonia ufficiale e un pranzo istituzionale nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale alla presenza del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Numerosi saranno gli appuntamenti della Milano Fashion Week 2016 aperti al pubblico che faranno da integrazione ai numerosi eventi esclusivi e riservati agli addetti ai lavori. Si parte con Who is on Next?, vetrina internazionale di giovani artisti emergenti, a Palazzo Morando da giovedì 25 a sabato 27 febbraio, mentre dal 27 al 29 febbraio va in scena il salone White, dedicato alle novità dell’abbigliamento e degli accessori, ospitato in tre location del Tortona Fashion District.

Giovedì 25, alle 18, alla Triennale di Milano ha luogo il convegno Se la moda vive online, un incontro dedicato al modo in cui gli esperti del settore raccontano la moda attraverso testate web e blog. Venerdì 26 febbraio al Wall dalle 23.30 dj-set di Skin, leader degli Skunk Anansie che si esibirà in veste di dj, accompagnata da Simon Spencer, mentre al Q21: da poco prima di mezzanotte fino all’alba, una serata dedicata alle illustrazioni fashion di Luca Mainini accompagnate anche ad un video realizzato per l’occasione.

Sabato 27 febbraio, alle 17, presentazione del libro fotografico Beyond Blonde di Steve Hiett alla Galleria Sozzani, una raccolta dei migliori scatti di uno dei protagonisti indiscussi della fotografia della moda.

Domenica 28, prevista una visita guidata all’Armani/Silos (nella foto) che ripercorre la storia dello stabile, da edificio destinato alla conservazione dei cereali negli anni ’50 a prestigioso spazio espositivo che ospita una selezione degli abiti più importanti dello stilista Giorgio Armani.

Inoltre, in occasione della Milano Fashion Week 2016 fino a mercoledì 2 marzo a Palazzo Reale è allestita la mostra a ingresso gratuito L’arte del bijou italiano. Dalla Dolce Vita al prêt-à-porter. Un percorso tra orecchini e colane d’autore dagli anni Cinquanta al Duemila, 300 pezzi unici firmati da stilisti e designer del calibro di Ugo Correani, Gianfranco Ferrè, Franco Moschino, Luciano Soprani, Valentino, Gianni Versace.

Etichette: