Pubblicato in: Libri News

Milano da Leggere 2020: dieci ebook gratuiti tutti al femminile

libri-min

Non perderti i nostri articoli!

Ogni giovedì avrete le news più aggiornate, insieme a idee e iniziative per vivere con serenità la quarantena.

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!

 

Il 2020 si sta rivelando un anno complicato da molti punti di vista, ma anche la più dura delle pestilenze non è riuscita a distruggere la cultura.

Milano da Leggere 2020 dedica la sua rassegna di libri alle donne, milanesi di nascita o di adozione, nello spirito della rassegna culturale “i talenti delle donne”, che univa tutti gli eventi in programma per il 2020 milanese, purtroppo sospesi per la drammatica situazione sanitaria.

I romanzi sono scelti tra nuove pubblicazioni, grandi classici e libri fuori produzione e ormai introvabili.

Dieci donne raccontano Milano, tra investigatrici, amori e drammi familiari

La rassegna tutta al femminile inizia con “La fioraia del Giambellino” di Rosa Teruzzi, un divertente giallo sulle avventure di tre eccentriche investigatrici.
Dedicato alle donne che lottano e che hanno rivoluzionato le loro vite è il romanzo di Annalisa Monfreda “Donne come noi”.
Brunella Gasperini, storica redattrice della Posta di Annabella, è invece presente con “Donne e altri animali”, un romanzo di cronaca familiare degli anni ’70 ancora terribilmente attuale.
Patrizia Carrano e Lella Costa hanno deciso di dedicare al romanzo una presentazione inedita e una lettura, in quanto entrambe grandi fan della Gasperini.
Tra i dieci titoli è presente anche “Assassinio al Garibaldi”, unico libro della scrittrice Maria Alberta Scuderi, purtroppo dimenticata dalla maggior parte dei lettori, anche se nel 1984 vinse il Premio Alberto Tedeschi per il miglior giallo inedito.

La protagonista del libro di Carmen Covito è una donna bruttina piena di ironia che cerca il suo posto nel mondo. “La bruttina stagionata”, nella nuova edizione introdotta da Natalia Aspesi è un divertentissimo romanzo che gioca a non prendersi troppo sul serio.

Tristemente attuale è invece “Cecilia e le streghe”, della scrittrice e medico Laura Conti. Nel romanzo si affrontano con delicatezza e garbo il tema della malattia e del dolore.

Saranno presenti moltissimi generi diversi, che esplorano il mondo delle donne lungo il corso della storia, a volte con uno stile più impegnato, altre con un piglio più ironico. Dai tragici eventi della guerra raccontati da Carla Maria Russo in “Lola nascerà a diciott’anni” fino all’umorismo pungente di “Gli spaiati”, sequel del fortunato “L’amore è eterno finché dura” di Ester Viola.

Niente più QRCode: quest’anno i libri si scaricano a casa

A causa della chiusura delle attività e del drastico calo dei passeggeri di metropolitana e mezzi di superficie (ATM stima il 90% in meno), quest’anno gli ebook di Milano da Leggere saranno disponibili sulla pagina dedicata del Comune di Milano.
Inoltre, i libri saranno disponibili con cadenza settimanale, e non più tutti insieme come nelle passate edizioni.
A partire dal 15 aprile, uscirà un volume ogni mercoledì, restando tutti disponibili fino al 30 giugno.

L’edizione Milano da Leggere 2020 è stata realizzata in collaborazione con gli editori Bompiani, Einaudi, Piemme, Salani, Sonzogno, Sperling&Kupfer, e gli eredi di Camilla Cederna, Laura Conti, Brunella Gasperini, Maria Alberti Scuderi.

Etichette: