Pubblicato in: Concerti News

Mi Ami 2015: al Magnolia il festival della musica contemporanea

Marco Valerio 4 anni fa

mi-ami-2015Nel primo weekend di giugno, Milano si prepara a ospitare Mi Ami 2015. Mi Ami 2015 è l’undicesima edizione del festival che porterà a Milano tre giorni di musica, arte, fumetti e molto altro. La kermesse si terrà da venerdì 5 a domenica 7 giugno nel verde del parco dell’Idroscalo, presso il Circolo Magnolia.

Organizzato da Rockit.it, Mi Ami 2015 si caratterizza per la presenza di tre palchi che vedranno alternarsi per tre giorni oltre cinquanta artisti, garantendo un’offerta musicale capace di spaziare attraverso i generi: dal rap al rock, dall’elettronica al pop e che rappresenta il meglio della musica italiana contemporanea.

#etivengoacercare è la frase chiave di questa edizione: il Mi Ami 2015 si presenta, quindi, come un appuntamento dedicato alla creatività e alla ricerca di qualcosa di nuovo e fresco nel panorama artistico.

Tra i protagonisti di Mi Ami 2015 si potranno ascoltare Appino, voce degli Zen Circus, e Levante, che presenteranno in anteprima assoluta i loro nuovi album Grande Raccordo Animale e Abbi cura di te; Rachele Bastreghi, voce femminile dei Baustelle, con le sonorità anni ’70 del suo esordio da solista; Riccardo Sinigallia, uno dei nomi di riferimento del pop italiano moderno. La chiusura del festival sarà invece affidata a Morgan & Megahertz, che presentano un repertorio che spazia dai più noti brani di Morgan ad omaggi ai mostri sacri della musica internazionale, e ai Post-CSI, rock band italiana tornata in tour dopo oltre 15 anni con Angela Baraldi alla voce.

Ricco il programma di elettronica: dagli M+A, duo di Forlì che ha suonato a Glastonbury, ai suoni cupi e affascinanti di Iosonouncane. Sul palco principale andranno in scena le sonorità electro-africane di Populous e la musica dance di Albertino.

Non mancheranno nemmeno i migliori nomi del rap italiano come Mecna, E-Green e Mezzosangue, Fred de Palma, Nerone e Maruego e gli Zero Kills ovvero Ensi, Johnny Marsiglia, The Night Skinny e Lord Bean.

Come ogni anno, uno degli appuntamenti da non perdere della kermesse sarà il Mi Fai (Matti Incontri Fumetto Arte Illustrazione), panoramica delle novità e della realtà più attive nei campi del fumetto, dell’arte e dell’illustrazione, il tutto presentato in un mix inedito con la musica, grazie ai live painting durante i concerti. Da artisti emergenti come Elisa Macellari a fumettisti più affermati come Tuono Pettinato, dall’autore di web comics Sergio Varbella all’illustratore Ale Giorgini e molti altri.

Inoltre sarà presente un’area expo-market destinata ai makers alle etichette e alle autoproduzioni di qualsiasi genere. Mi Mangi, invece, è l’area ristoro dedicata al buon cibo.

Per tutti coloro che raggiungeranno Mi Ami 2015 in bicicletta è garantito un drink in omaggio.

Mi Ami 2015 fa parte del palinsesto di Expo in Città.

Qui potete trovare il programma completo di Mi Ami 2015 con orari e prezzi per ogni evento.

Etichette: