Pubblicato in: Food News

Mercato Metropolitano Milano: inaugurazione a Porta Genova

Marco Valerio 3 anni fa
mercato-metropolitano-milano

mercato-metropolitano-milanoNon solo Expo 2015: a Milano apre il Mercato Metropolitano, uno degli appuntamenti principali del Fuori Expo, il palinsesto di eventi che si svolgono in città e alternativi a quelli dell’Esposizione Universale pur condividendone l’interesse per i temi della nutrizione e della sostenibilità alimentare.

“Il buon cibo italiano non è un lusso”: è questo lo slogan del Mercato Metropolitano di Milano, situato in uno spazio di 15.000 mq, negli ex magazzini della ferrovia di Porta Genova (via Valenza 2). Il Mercato Metropolitano di Milano è pensato per offrire agli utenti un nuovo modello di acquisto sostenibile basato sulla filiera corta: prodotti freschi e di qualità, a prezzi da mercato, disponibili direttamente dalle mani di chi li produce.

L’inaugurazione del Mercato Metropolitano di Milano è prevista per mercoledì 6 maggio, in zona Porta Genova, a partire dalle ore 19. Il mercato sarà poi fruibile dal lunedì al giovedì dalle 11.00 alle 24.00, venerdì dalle 11.00 alle 2.00, sabato dalle 9.00 alle 2.00 e domenica dalle 9.00 alle 24.00. Lo spazio rimarrà aperto per tutta la durata di Expo 2015, quindi fino al prossimo 31 ottobre.

Il mercato è situato nella zona esterna degli ex magazzini ferroviari e qui si potranno trovare piccoli negozi indipendenti, banchi di frutta e verdura fresca, street food e prodotti tipici di consorzi Dop, Igp, orti urbani e piante aromatiche.

Al coperto, invece, si possono trovare i banchi del fresco, le botteghe del cibo da consumare sul posto e luoghi appositamente predisposti per corsi di cucina, appuntamenti di degustazione e showcooking.

All’interno del Mercato Metropolitano si potranno consumare circa 2.000 prodotti tipici: dalla piadina romagnola alla birra artigianale, dal pane e dalla pizza appena sfornati a molteplici varietà di pasta fresca e pasticceria.

Dopo l’apertura ufficiale, numerose saranno le iniziative legate al Mercato Metropolitano di Milano: all’interno dell’edificio si trova un’area appositamente riservata ai bambini dove i più piccoli potranno imparare giocando a coltivare pomodori e erbe aromatiche. Inoltre, a giugno, lo spazio ospiterà delle proiezioni cinematografiche nell’ambito degli eventi del ciclo Cinema all’aperto promosso dal cinema Anteo, mentre fin dal giorno dell’inaugurazione sarà possibile consumare aperitivi in un ampio spazio esterno riservato alla musica dal vivo e ai servizi di bar.

Il Mercato Metropolitano, come detto, è uno dei numerosi progetti legati al Fuori Expo, e nasce dalla collaborazione tra Ambrogio De Ponti, presidente di Unaproa (Unione Nazionale tra le Organizzazioni dei Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio), e l’imprenditore Andrea Rasca che hanno deciso di unire le forze per concedere uno spazio agli artigiani del gusto, ai piccoli e grandi produttori agricoli che non sono presenti all’Esposizione Universale.

Etichette: