Pubblicato in: Teatro

L’Odin Teatret festeggia all’Elfo i suoi primi 50 anni

AvatarMarco Valerio 6 anni fa
Foto: Rina Skeel

A partire da lunedì 13 ottobre il Teatro Elfo Puccini ospita un importante evento: lo stabile di Corso Buenos Aires, infatti, si prepara a celebrare i cinquant’anni dell’Odin Teatret, storico gruppo teatrale fondato da Eugenio Barba nel 1964 in Norvegia e successivamente trasferitosi in Danimarca.

L’Odin Teatret (conosciuto anche con il nome di Laboratorio Interscandinavo per l’attore) è diventato in breve tempo un centro di animazione teatrale, caratterizzato da un forte impegno sociale. L’Odin promuove un lavoro di ricerca antropologica e etnologica itinerante, al fine di operare in stretto contatto con forme differenti dell’espressività popolare. Fondato essenzialmente sull’espressività fisica dell’interprete e sulle sue capacità introspettive, il nucleo del lavoro sperimentale dell’Odin Teatret si situata soprattutto nel lungo e impegnativo training preparatorio.

Per festeggiare il mezzo secolo di vita di questo gruppo teatrale di fondamentale importanza e ispirazione, l’Elfo Puccini accoglie sul palcoscenico della Sala Fassbinder La vita cronica, spettacolo del 2011 per la prima volta in scena a Milano.

L’azione si svolge contemporaneamente in Danimarca e in altri paesi d’Europa nel 2031, dopo la terza guerra civile. Individui e gruppi con retroterra diversi si ritrovano insieme e si scontrano pressati da guerre, disoccupazione, emigrazione. Che accade quando i nuovi venuti vogliono insediarsi in un paese straniero e far parte di una società che pensa di avere solide radici culturali? Quali incomprensioni e scoperte sorgono da questo confronto? Come si vive in un paese in guerra in cui i soldati si vedono solo quando tornano di lontano in una bara?

Lo spettacolo La vita cronica è comunque solo uno degli eventi che caratterizzeranno questo cinquantesimo compleanno dell’Odin Teatret all’Elfo Puccini. Dal 13 al 26 ottobre sono infatti previste un gran numero di dimostrazioni, seminari pratici e master class, presentazioni di libri, proiezione del film La conquista della differenza, nonché una serie di conferenze e incontri con il pubblico.

Il programma completo della permanenza dell’Odin Teatrer all’Elfo Puccini è disponibile e consultabile al sito http://www.odinteatret.dk/arrangementer/2014/oktober-2014/dkl-mm-i-milano,-italien/odin-teatret-a-milano—il-programma-completo.aspx

Etichette: