Pubblicato in: Concerti News

Ligabue torna in concerto: a Monza l’unico live del 2016

Marco Valerio 3 anni fa
Foto: Jarno Iotti

Aggiornamento del 27 maggio

Saranno due le date del Liga Rock Park al Parco di Monza. Al primo show annunciato del 24 settembre si è infatti aggiunto il 25 settembre. Dalle 11 di martedì 31 maggio saranno disponibili in prevendita solo su TicketOne.it i biglietti “posto unico + PIT A”, “posto unico + PIT B” (esclusivamente con la modalità di spedizione a domicilio, fino a esaurimento disponibilità) e “posto unico no pit area” per la seconda data del 25 settembre di Liga Rock Park, mentre sarà possibile acquistare i biglietti “posto unico no pit area” anche nei punti vendita abituali a partire dalle ore 11 di lunedì 6 giugno. Per la data del 24 settembre restano ancora alcuni biglietti “posto unico no pit area”.

************************************************************************************************************

Sarà Monza ad ospitare il ritorno di Ligabue in concerto. Sabato 24 settembre, infatti, il Liga tornerà sul palco a quasi un anno di distanza dall’evento di Campovolo (19 settembre 2015) con Liga Rock Park, il suo unico evento live del 2016, che si svolgerà nella splendida cornice del Parco di Monza per festeggiare i 25 anni di Urlando contro il cielo.

Il concerto avrà inizio alle ore 20.30 (apertura al pubblico dalle ore 12). Il costo del biglietto è di 57,50 euro (diritti di prevendita inclusi). Dalle ore 15 di oggi, venerdì 6 maggio, i biglietti per Liga Rock Park saranno acquistabili in prevendita online, mentre dalle ore 15 di giovedì 12 maggio si attiverà la prevendita nei punti vendita abituali. Info ed elenco dei punti vendita.

Tutti coloro che acquisteranno online il biglietto per Liga Rock Park scegliendo la modalità di spedizione a casa riceveranno insieme allo special box anche il FanTicket, il nuovo ed esclusivo biglietto Memorabilia dal design unico e colorato (stampato a colori in alta risoluzione fotografica su uno speciale supporto) che consentirà l’ingresso all’evento attraverso un innovativo sistema di controllo degli accessi.

E inoltre, solo a coloro che acquisteranno su il biglietto POSTO UNICO + PIT A con la modalità di spedizione a domicilio verrà data la possibilità esclusiva di assistere al concerto da un’area dedicata (PIT A) in prossimità del palco (fino a esaurimento disponibilità). L’accesso all’area PIT A sarà regolato da un braccialetto spedito insieme al titolo di accesso del concerto (FanTicket) e allo special box (la spedizione tramite Corriere Espresso conterrà fino ad un massimo di 4 biglietti acquistati + 4 special box).

I biglietti online sono acquistabili su Ticketone.

L’appuntamento per i fan di Ligabue in possesso del biglietto per il concerto è fissato già per il giorno prima, venerdì 23 settembre: dalle 18 alle 24 è in programma l’evento Aspettando Liga Rock Park, con attività di intrattenimento e punti di ristorazione; alle ore 21, inoltre, in anteprima assoluta viene proiettato il concerto inedito di Campovolo – La festa 2015, mai diffuso su reti televisive nazionali e mai pubblicato su dvd.

Ligabue non è solo musica, è anche cinema e tanto altro, tra cui letteratura… il 10 maggio, infatti, uscirà il suo nuovo libro di racconti Scusate il disordine (Einaudi). Amore, sesso e musica sono le tre emozioni che saldano la partitura immaginifica di questi racconti folgoranti e misteriosi. Ogni storia è una scoperta, un’epifania di quel mistero che è la magia del quotidiano.

Ligabue, inoltre, è al lavoro in studio di registrazione sul suo ventesimo album (undicesimo di inediti), la cui uscita è prevista entro fine anno (anticipata dal primo singolo in radio a settembre).

Un album davvero nuovo per il rocker. E’ stato proprio Luciano Ligabue ad annunciarlo: “Sto lavorando al mio primo vero concept album, sarà una raccolta di canzoni che racconteranno una storia”. E sarà un ulteriore regalo ai fan che parteciperanno al Liga Rock Park del 24 settembre, perchè proprio lì nel Parco di Monza verranno suonati in anteprima alcuni dei nuovi brani.

Dalla chitarra alla penna: c’è qualcosa che unisce una raccolta di storie musicali a un libro di racconti come è Scusate il disordine, il terzo per Ligabue? In realtà, spiega Luciano, quando veste i panni dello scrittore riesce a concedersi libertà espressive ancora maggiori: “La musica ha la sua metrica, la sua forma precisa. Il racconto invece è libero, è come una vacanza dalla struttura”.

E’ stato anche per rompere un po’ gli schemi delle abitudini discografiche che il cantautore di Correggio ha deciso di suonare già dal vivo parte del nuovo album regalando gli inediti al suo pubblico.

E suona quasi come una promessa quella che fa Liguabue lanciando il Liga Rock Park del 24 settembre: “Sarà un concerto lungo. Campovolo è casa mia, ma con questo evento vorremmo sperimentare la sua formula anche in altri luoghi d’Italia, attorniati dalla bellezza come sarà nel parco di Monza”.

A esibirsi davanti ai centomila sul prato (questa la capacità dell’area dedicata al grande evento live) sarà anche una giovane band scelta tra coloro che parteciperanno a un contest: lo lancia la Regione Lombardia, le iscrizioni si apriranno il 1 luglio e i vincitori, scelti da una giuria qualificata, suoneranno sul palco di Monza prima del Liga.

Ma non sarà solo un salto nel futuro del rock emergente e del nuovo album. Sono infatti passati venticinque anni da Urlando contro il cielo: “E’ l’unica canzone che ho suonato sempre, in ogni mio concerto, da quando è uscita”. Troverà un posto d’onore sul palco. Campovolo è la sua casa, ma per una sera lo diventerà anche il Parco di Monza.

Etichette: