Pubblicato in: Mostre

Le dame dei Pollaiolo in mostra al Museo Poldi Pezzoli

Marco Valerio 4 anni fa

dama-pollaiolo

AGGIORNAMENTO 5/2/15

Per consentire a tutti coloro che ancora non ne hanno avuto l’opportunità, il museo effettuerà delle aperture straordinarie in occasione degli ultimi due weekend della mostra. Da venerdi 6 a domenica 8; da venerdì 13 a domenica 15 la mostra rimane aperta dalle 18 alle 21.

*********************************************************************

Per la prima volta quattro dame si riuniscono in occasione di un evento assai particolare al Museo Poldi Pezzoli (via Manzoni 12).

Stiamo parlando delle quattro dame dipinte dai fratelli Pollaiolo che saranno presentate insieme per la prima volta in occasione della mostra Le dame dei Pollaioilo che si svolgerà al Museo Poldi Pezzoli dal 7 novembre al 16 febbraio 2015.

I quattro ritratti femminili ad opera dei fratelli Antonio e Piero Pollaiolo vengono esposti per la prima volta uno di fianco all’altro in quella che si preannuncia una delle mostre più prestigiose ospitate dal museo milanese.

Il più celebre dei quattro dipinti è sicuramente Ritratto di Dama di Piero Pollaiolo (nella foto), universalmente riconosciuto tra i maggiori capolavori della ritrattistica fiorentina della seconda metà del Quattrocento. Ritratto di Dama è di proprietà del Museo Poldi Pezzoli ed è attualmente in trasferta in Giappone: dal 25 luglio il ritratto tornerà nella sua tradizionale collocazione milanese.

Oltre al Ritratto di dama, la mostra sarà arricchita da prestiti provenienti dalla Gemäldegalerie di Berlino, dal Metropolitan Museum of Art di New York e dalla Galleria degli Uffizi di Firenze, ciascuno dei quali conta su un pezzo dei Pollaiolo nella sua collezione.

La mostra, oltre alle quattro tele, presenterà anche una serie di disegni, sculture, dipinti, incisioni, oreficerie e ricami a testimonianza del talento poliedrico dei fratelli Pollaio e della loro bottega.

Ma la mostra Le dame dei Pollaiolo è pensata come primo passo di un percorso interdisciplinare più ampio: il Museo Poldi Pezzoli, infatti, coinvolgerà numerose istituzioni milanesi in un progetto comune, attraverso la creazione di percorsi su temi condivisi come quello della bellezza. Questo progetto sarà reso possibile grazie al supporto del Comune di Milano, che metterà a disposizione spazi della città per eventi speciali.

BIGLIETTI: intero 9 euro, ridotto 6 euro, scolaresche 2 euro

ORARI: tutti i giorni 10-18; chiuso il martedì

Etichette: