Pubblicato in: Mostre News

La Pinacoteca di Brera rimane aperta di sera

Marco Valerio 5 anni fa
ingresso brera 2 euro 2017

pinacoteca_brera_1La Pinacoteca di Brera sarà accessibile anche by night. La prima grande novità dell’estate 2014 per la Pinacoteca è, infatti, il prolungamento dell’orario di chiusura del museo nei venerdì del mese di luglio, previsto ora per le 21.30.

Per le visite settimanali non cambierà il costo d’ingresso, pari a 6 euro, ma l’accesso al museo sarà gratuito a partire da domenica 6 luglio, per tutte le prime domeniche del mese.

Il recente decreto Franceschini delibera, infatti, l’accesso libero nei musei e nelle gallerie statali per tutte le prime domeniche del mese. Questa è quindi la seconda sostanziale novità dell’estate 2014 che riguarda tariffario e orario di accesso per la Pinacoteca di Brera e per le altre istituzioni museali statali di Milano, vale a dire il Cenacolo Vinciano, l’Antiquarium Alda Levi e il parco dell’Anfiteatro.

Domenica 6 luglio sarà dunque possibile visitare in maniera totalmente gratuita la collezione permanente del museo. Gli orari di fruizione rimangono gli stessi, ovvero dalle 8.30 alle 19.15. Da segnalare che l’accesso gratuito alla Pinacoteca di Brera non è prevista per le mostre temporanee che rimangono, dunque a pagamento.

Nel caso specifico stiamo parlando della mostra La nascita della pittura devozionale umanistica di Giovanni Bellini che sarà visitabile pagando le tariffe già precedentemente stabilite, vale a dire biglietti che vanno dagli 8 ai 10 euro. La mostra si concluderà domenica prossima 13 luglio e rimane un’imperdibile occasione per visionare il restauro della celebre Pietà di Giovanni Bellini e di ripercorrere, attraverso una straordinaria mostra di capolavori su tavola, la carriera del pittore veneziano, grande protagonista dell’arte rinascimentale italiana, e approfondire il tema del Cristo in pietà.

Per ulteriori informazioni: http://www.brera.beniculturali.it/

Etichette: