Pubblicato in: Teatro

La lotta nella stalla chiude il ciclo Nuove storie all’Elfo

Marco Valerio 4 anni fa

la-lotta-nella-stallaUltimo spettacolo del cartellone stagionale per il Teatro Elfo Puccini. La stagione 2013-14 si chiude dando spazio al terzo dei tre spettacoli presentati dal Teatro Stabile di Genova che costituiscono il focus internazionale di Nuove storie.

Quella che va a concludersi è la terza edizione di Nuove storie, uno spazio dedicato ai giovani, ai gruppi emergenti, ai talenti che vogliono esprimersi e rinnovare la scena teatrale; una rassegna di teatro contemporaneo dedicata a compagnie indipendenti, il meglio della scena off.

A chiudere la rassegna, a partire dal 17 giugno in Sala Bausch, ci penserà lo spettacolo La lotta nella stalla (El combate en el establo), opera che arriva dall’Uruguay di Mauricio Rosencof, presentata nella versione italiana tradotta e adattata da Pietro Bontempo.

La lotta nella stalla è un apologo realista che può essere letto sia come autobiografia del suo autore, sia come metafora del mondo contemporaneo. In una stalla, dove due esseri viventi stanno subendo una grave trasformazione genetica, un padrone dispotico e autoritario interviene a imporre con la forza e con il terrore la propria autorità.

Scritta nel 1985, la commedia traduce in grottesco i rapporti di classe in una dittatura del mondo contemporaneo. Drammaturgo, poeta, attivista politico e giornalista uruguayano, Rosencof è stato dirigente del Movimento di Liberazione Nazionale. Arrestato come Tupamaros nel 1972 viene ripetutamente torturato e tenuto in carcere fino al 1985, quando viene liberato.

La regia de La lotta nella stalla è firmata Mario Jorio, mentre gli interpreti saranno Silvia Biancalana, Elisabetta Mazzullo e Valerio Puppo.

Produzione del Teatro Stabile di Genova, La lotta nella stalla sarà in replica al Teatro Elfo Puccini fino a sabato 21 giugno.

Gli spettacoli inizieranno alle ore 20:45 e la durata prevista è di circa 60 minuti.

Prezzi: posto unico euro 15.

Etichette: