Pubblicato in: Festival

Jewish in the City 2016: eventi in tutta la città per il festival di cultura ebraica di Milano

rotonda-besana

rotonda-besana

Si apre domenica 29 maggio alla Rotonda della Besana la terza edizione di Jewish in the City, il festival di cultura ebraica di Milano, che porterà in città numerosi eventi all’insegna del dialogo multiculturale e dell’accoglienza.

Dedicata ai 150 anni della comunità ebraica milanese, il festival ospiterà più di settanta personalità italiane e internazionali per tre giornate di approfondimenti tematici, lectio magistralis, spettacoli, concerti, reading, mostre, workshop, seminari. Tra gli ospiti Talia Bidussa, Rav Roberto Bonfil, Aldo Bonomi, Mario Botta, Daniela Calabi, Antonio Calabrò, Gabriella Caramore, Luca De Biase, Sergio Della Pergola, Ferruccio De Bortoli, Rav Riccardo Di Segni, Danilo Eccher, David Fargion, Don Pier Francesco Fumagalli, Ruggero Gabbai, Daniela Hamaui, Rony Hamaui, Fulvio Irace, Aviram Levy, Pier Gaetano Marchetti, Alberto Melloni, Guido Morpurgo, Ariel Nacamulli, Imam Yaya Pallavicini, Diana Pinto, Clelia Piperno, Giorgio Sacerdoti, Brunetto Salvarani, Andrée Ruth Shammah, Dani Shaumann, Andrea Sironi, Rav Alberto Somekh, Andrea Tagliapietra, Guido Vitale, Luca Zevi.

Dal 29 al 31 maggio 2016, gli eventi di Jewish in the City si svilupperanno in diversi luoghi della città: la Sinagoga Centrale di Via Guastalla, la Sinagoga di via Eupili, la Sala Alessi di Palazzo Marino, la Biblioteca Ambrosiana, il Memoriale Binario 21, l’Umanitaria, il Mudec, il Teatro Franco Parenti, il Cinema Anteo, la Fondazione Corriere della Sera. Sarà invece presso la Rotonda della Besana, alle ore 12, che si terrà l’evento inaugurale con Ferruccio De Bortoli, Raffaele Besso (Presidente della Comunità Ebraica di Milano), Milo Hasbani (Presidente della Comunità Ebraica di Milano),  Alfonso Arbib (Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Milano) Roberto Jarach (Vice Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), Elia Richetti (Rabbino della Sinagoga di via Eupili a Milano, Rony Hamaui autore di “Ebrei a Milano. Due secoli di storia tra integrazione e discriminazione”, Fiona Diwan (Direttore Bollettino della Comunità Ebraica di Milano) e il musicista Enrico Fink.

Tra gli eventi in programma lo spettacolo “Il Reggae e il Rebbe” di Raiz degli Almanegretta con Rav Pierpaolo Pinhas Punturello e “Silent Quartet”, opera icono-sonora da camera con un quartetto d’archi, video & live eletronics del giovane compositore Yuval Avital dedicato al tema dell’immigrazione.

Novità assoluta del festival, il corso di cucina kasher, in collaborazione con Eataly Smeraldo. Il Corso di cultura e cucina Kasher è curato e condotto da Daniela di Veroli e rappresenta un’occasione preziosa per comprendere il valore rituale, spirituale, gastronomico e il ruolo della nutrizione nella tradizione ebraica. Da Eataly sarà inoltre allestito un corner dedicato a prodotti kasher italiani e israeliani.

Tutti gli appuntamenti saranno aperti al pubblico e ad ingresso libero, ad esclusione della Tavola di Comunità e del Corso di cultura e cucina kasher.

Il programma completo degli eventi sul sito www.jewishinthecity.it

Etichette:
Offerta Libraccio 2018