Pubblicato in: Partner

Jesolo Ambient Bike: scoprire Jesolo in bicicletta

News PartnerNews Partner 3 anni fa
Jesolo spiaggia foto Annia316 Wikipedia
Jesolo spiaggia (foto CC Annia316 Wikipedia)

Jesolo, celebre località balneare nei pressi di Venezia, sorge in un’area paesaggistica privilegiata, fatta di un alternarsi di ambienti naturali suggestivi, che ne fanno una meta perfetta per gli amanti dell’escursionismo panoramico. Più precisamente, Jesolo si affaccia sull’Adriatico dalle sponde orientali della costa veneta, contornato da scenografici scenari lagunari e dai corsi d’acqua dei fiumi Sile e Piave, che incorniciano numerosi sentieri aperti al pubblico. Per valorizzarli al meglio, il comune ha promosso la Jesolo Ambient Bike, un’iniziativa green che rientra nel programma previsto dalla Regione Veneto per lo sviluppo della Rete Escursionistica Veneta (R.E.V.), nell’ambito del cicloturismo.

La Jesolo Ambient Bike si sviluppa lungo sei itinerari distinti per lunghezza e grado di difficoltà, per un totale di 150 chilometri di piste ciclabili, aperti a tutti i curiosi che amano godersi il meglio dei paesaggi nei luoghi visitati. Ecco allora gli itinerari, che permettono di esplorare la località e i suoi dintorni: il Percorso verde (Laguna di Venezia), che inizia e termina in Piazza 1° Maggio ed è lungo 29 chilometri, senza dubbio è l’itinerario più panoramico, all’interno della Laguna di Venezia; il Percorso giallo (Urbano) inizia e termina al Palazzo del Turismo, lungo 27 Km che si snodano completamente in città, portando i visitatori a esplorare il Lido.

Il Percorso rosa (Riviera Piave) comincia e si conclude invece a Cortellazzo, nei pressi della foce del Piave, sviluppandosi per 24 Km di difficoltà medio alta, lungo l’argine del fiume, in una zona di bei paesaggi agricoli; il Percorso rosso (Bonifica), inizia e termina al Palazzo del Turismo ed è lungo circa 21 Km, che conducono in zone tranquille e alberate; anche il Percorso arancio (Terracqueo) inizia e termina al Palazzo del Turismo, e presenta circa 23 Km di difficoltà medio alta, poiché si sviluppa su sterrato lungo le rive del Sile, tra fiume e laguna, offrendo begli scorci naturalistici; infine, il Percorso blu (La campagna), che inizia e termina in Piazza 1° Maggio, è un percorso facile, di 15 Km, che collega il centro di Jesolo a Ca’ Fornera, e poi si addentra nelle campagne a nord-est della città.

Gli interessati possono scaricare la mappa della Jesolo Ambient Bike in formato pdf o, in alternativa, richiederla cartacea negli hotel a Jesolo e nei punti di informazione turistici. Per capire come muoversi con il noleggio bici, invece, si può visitare il sito di Ambient Bike Jesolo, dove si trovano tutte le informazioni relative alle 19 postazioni presenti in città e le modalità di accesso al servizio. Infine, chi arriva da fuori può dare uno sguardo alle proposte di Expedia per quanto riguarda la sistemazione e al sito dell’ATVO-Azienda Trasporti Veneto Orientale per capire come spostarsi con i mezzi pubblici.

Ricordiamo, inoltre, che anche i dintorni di Jesolo sono perfetti per una bella gita in bici. In particolare, si consiglia un salto alla Laguna delle Valli e alla Laguna del Mort, due posti incantevoli ricamati da splendidi esemplari di flora e fauna, tra cui varie specie di volatili, per la gioia di tutti gli amanti del birdwatching.

bimbimbici

Foto Wikipedia Jesolo spiaggia – licenza CC 2.0

A cura di Milano Weekend Adv