Pubblicato in: Concerti

Ultimo concerto per Jazz al Parenti con il Steve Khun Trio

Marco Valerio 4 anni fa

Steve KhunSi conclude al Teatro Franco Parenti il ciclo di appuntamenti musicali con Jazz al Parenti. Eccezionalmente, quest’ultimo concerto della serie si svolgerà lunedì 4 maggio alle ore 21: in precedenza tutti gli incontri del ciclo Jazz al Parenti avevano avuto luogo di domenica. Non cambia, invece, la location: la Sala Grande dell’ex Salone Pier Lombardo.

Protagonista di questo ultimo concerto di Jazz al Parenti è lo Steve Kuhn Trio. In oltre cinquant’anni di carriera il pianista americano Steve Kuhn ha seguito diverse strade stilistiche, a cominciare dalla sua formazione di matrice classica negli anni ’50.

In questo appuntamento conclusivo di Jazz al Parenti, Kuhn offre una sintesi pianistica delle sue esperienze accompagnato da due solisti di eccezionale valore, beniamini storici delle platee di tutto il mondo e della critica musicale: il leggendario Buster Williams al contrabbasso e Billy Drummond alla batteria.

Tante le collaborazioni che nel corso dei decenni hanno strutturato lo stile di post bop raffinatissimo di Kuhn, a cominciare da quella con il trombettista Kenny Dorham fra il 1959 e il 1960. Risale allo stesso periodo il sodalizio con il sassofonista John Coltrane (cui seguì un periodo al fianco di Stan Getz) che gli offre l’opportunità di entrare nel suo celebre quartetto nel 1960.

Una breve militanza (dura soltanto due mesi, poi il ruolo di Kuhn viene ricoperto da McCoy Tyner) ma che regala al giovane pianista la possibilità di cimentarsi con un altro grande maestro del jazz. Dopo numerose esperienze come solista (ad esempio con Gary McFarland), come leader di eccellenti gruppi strumentali, e una miriade di incisioni, dalla Impulse alla ECM alla Venus, Kuhn ritorna al in trio, sempre con la crema degli accompagnatori, da Ron Carter e Al Foster a Steve Swallow e Joey Baron e, naturalmente, a Buster Williams e Billy Drummond.

Ogni concerto del trio di Steve Kuhn è un’esperienza musicale da ricordare e quello che si svolgerà al Teatro Franco Parenti giura di non essere da meno.

BIGLIETTI:

Prezzo unico 15 €

Etichette: