Pubblicato in: Concerti Solidarietà

Il Jazz Italiano per Amatrice: maratona musicale solidale al Parco Sempione

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
Cinema Teatro Giuseppe Garibaldi Amatrice

Cinema Teatro Giuseppe Garibaldi AmatriceUna lunga maratona musicale in diverse città italiane nel nome della solidarietà: è il progetto Il Jazz Italiano per Amatrice, che chiama a raccolta il mondo musicale nostrano per raccogliere fondi destinati alla ricostruzione del Cinema Teatro Giuseppe Garibaldi di Amatrice, luogo simbolo di cultura e incontro.

Domenica 4 settembre anche Milano sarà protagonista dell’evento: al Teatro Continuo Burri, all’interno del Parco Sempione, dieci formazioni jazz si esibiranno in un lunghissimo concerto-maratona, che inizierà alle 16 e terminerà intorno alle 23.

L’evento è organizzato dall’associazione I-Jazz e coordinato da Antonio Ribatti, direttore artistico di AHUM Milano Jazz Festival, in collaborazione con il Comune e la Triennale. Oltre Milano aderiscono anche Roma, Torino, Napoli, Novara, Parma, Catania, Courmayeur, Pisa, Cantalupi in Sabina, Barga, Empoli, Fano, Lecce, Nuoro, Santa Anna Arresi, Lampedusa.

Il programma del concerto al Parco Sempione è il seguente:

  • ore 16 – Paolo Botti Solo – Paolo Botti: viola
  • ore 16.30 –  Arrigo Cappelletti Trio – Arrigo Cappelletti: pianoforte / Roberto Piccolo: contrabbasso / Nicola Stranieri: batteria
  • ore 17.10 – Enrico Intra e Giovanni Falzone – Enrico Intra: pianoforte / Giovanni Falzone: tromba
  • ore 17.40 – Francesco D’Auria Quartetto – Francesco D’Auria: batteria e percussioni / Carlo Gravina: sassofoni / Valerio Della Fonte: contrabbasso / Maurizio Aliffi: chitarra
  • ore 18.20 – Stefano Bagnoli We Kids Trio – Stefano Bagnoli: batteria / Giuseppe Vitale: pianoforte / Stefano Zambon: contrabbasso
  • ore 19 – Simona Parrinello Quartet Con Alma – Simona Parrinello: voce / Gianluca Di Ienno: pianoforte / Marco Micheli: contrabbasso / Alessandro Rossi: batteria
  • ore 19.40 – Andrea Dulbecco e Luca Gusella Duo – Andrea Dulbecco: vibrafono / Luca Gusella: marimba 5 ottave
  • ore 20.10 – Gaetano Liguori Idea Trio – Gaetano Liguori: pianoforte / Andrea Grossi: contrabbasso / Massimo Pintori: batteria
  • ore 20.50 – Ferdinando Faraò&Artchipel Orchestra – Ferdinando Faraò: direzione / Marco Mariani, Gianni Sansone: trombe / Alberto Bolettieri: trombone / Felice Clemente, Massimo Cavallaro, Andrea Ciceri, Rudi Manzoli: sassofoni / Alberto Zappalà: clarinetto basso / Carlo Nicita: flauto / Eloisa Manera: violino / Stefano Montaldo: viola / Massimo Giuntoli: pianoforte e tastiera / Mariangela Tandoi: fisarmonica / Giampiero Spina: chitarra / Gianluca Alberti: basso elettrico / Stefano Lecchi: batteria / Lorenzo Gasperoni: percussioni / Naima Faraò, Giusy Lupis, Serena Ferrara: voci
  • ore 21.50 – Enrico Merlin Molester sMiles – Enrico Merlin: chitarra / Massimiliano Milesi, Tino Tracanna: sassofoni / Giancarlo Tossani: pianoforte e tastiere / Giacomo Papetti: contrabbasso / Filippo Sala: batteria

È possibile contribuire alla raccolta fondi con una donazione su questo conto:

IBAN IT47N0501802800000000123308

BIC/SWIFT CCRTIT2T84A

Causale: Un Teatro per Amatrice

Destinatario: I-JAZZ Associazione

Etichette: