Pubblicato in: Cinema News Teatro

Il Cielo sotto Milano: lo spazio teatrale in metropolitana

Marco Valerio 2 anni fa
il-cielo-sotto-milano

il-cielo-sotto-milano

Nella stazione del Passante Ferroviario di Porta Vittoria, in Viale Molise, nasce Il Cielo sotto Milano, lo spazio teatrale gestito dalla Dual Band per Artepassante.

La leggerezza, il buonumore, la capacità di sorridere di fronte alle grandi domande sono da sempre la cifra stilistica della Dual Band; la compagnia, dopo aver portato per anni la sua leggerezza in giro per l’Europa, trova casa e avvia una collaborazione con Artepassante, l’associazione che da qualche anno si occupa di riqualificare i vasti spazi all’interno delle stazioni assegnandoli ad artisti, teatranti, pittori e scenografi.

Il Cielo sotto Milano è un luogo unico, con le sue grandi vetrate aperte verso il pubblico, verso i passanti, appunto, e così diverso dagli spazi teatrali tradizionali; chi passa di fronte al Cielo sotto Milano può vedere gli artisti che lo abitano lavorare, vi può entrare, può parlare con loro, può partecipare alla straordinaria vita culturale che si svolge a pochi metri di distanza dai binari e dalla quotidianità.

La stazione di Porta Vittoria ospiterà uno spazio teatrale che lungo l’arco dei tre mesi, da marzo a fine maggio, avrà la sua prima stagione, con spettacoli aperti a tutti che vogliono fare del Cielo Sotto Milano uno spazio inclusivo. Dal teatro alla musica, fino alla rassegna cinematografica, oltre venti gli appuntamenti fra prestigiose ospitalità e produzioni proprie.

Uno dei momenti salienti della stagione che vedrà protagonista La Dual Band sarà il doppio appuntamento con il concerto comico Boîte à surprises, previsto l’8 marzo e il 6 maggio. Quattro gli appuntamenti teatrali tra prosa e teatro musicale, compresi i tributi ai due grandi autori di cui ricorre quest’anno il quattrocentenario, Cervantes e Shakespeare.

Il calendario musicale de Il Cielo sotto Milano comprenderà esibizione che spaziano da Bach a Chick Corea, da Bruno Canino a Luca Velotti, storico sassofonista di Paolo Conte. 
E poi le rassegne Nuovo Cinema Vittoria (rassegna cinematografica del giovedì curata dal critico cinematografico Mattia Carzaniga), 
Raccontami la Storia. God has no religion (che prende il nome da una frase di Gandhi e consiste
 in cinque incontri a cura di Roberta Arcelloni, Camillo Dedori e Guido De Monticelli sulle radici storiche dei cosiddetti scontri di civiltà) e Breakfast with… (show della domenica in cui la Dual Band recita in inglese mentre il pubblico si intrattiene con caffè, tè e croissant, con un inglese semplice, adatto a genitori e figli).

I biglietti per gli spettacoli costano 15 euro inclusa cena; quelli per i film 8 euro con birra e focaccia.

Di seguito il programma completo de Il Cielo sotto Milano:

Martedì 8 marzo ore 19

L’altra metà del Cielo Sotto Milano – Dual Band

Giovedì 17 marzo ore 20.45

Nuovo Cinema Vittoria – I giovedì con Mattia Carzaniga. Selezione di film ispirati al tema del treno

Da venerdì 18 a domenica 20 marzo ore 20.45

Salta Farid! Il lungo viaggio di Farid, scolaro afgano che credeva che l’Inghilterra fosse la capitale dell’America
di Anna Zapparoli e Mario Borciani

Giovedì 31 marzo ore 20.45

Bruno Canino piano recital

Sabato 2 aprile ore 20.45

Modì. L’ultimo inverno di Amedeo Modigliani concerto dal musical di Gipo Gurrao con la compagnia Odemà

Giovedì 7 aprile ore 20.45

Nuovo Cinema Vittoria – I giovedì con Mattia Carzaniga. Selezione di film ispirati al tema del treno

Domenica 10 aprile ore 20.45

Don Chisciotte amore mio di Angelo Tronca, con Michele Schiano di Cola e Angelo Tronca

Mercoledì 13 aprile ore 18.30

Raccontami la storia – God has no religion. Incontro dedicato alle radici storiche degli scontri di civiltà (ingresso libero)

Giovedì 14 aprile ore 20.45

Nuovo Cinema Vittoria – I giovedì con Mattia Carzaniga. Selezione di film ispirati al tema del treno

Venerdì 15 aprile ore 20.45

Woody Gipsy Band

Sabato 16 aprile ore 21

Open Bardo – Rassegna Shakespeare

Domenica 17 aprile ore 11

Breakfast with Shakespeare – Rassegna Shakespeare

Mercoledì 27 aprile ore 18.30

Raccontami la storia – God has no religion.  Incontro dedicato alle radici storiche degli scontri di civiltà (ingresso libero)

Venerdì 29 aprile ore 20.30

Per un tuo sorriso spunterà la luna – Rassegna Shakespeare

Domenica 1 maggio ore 20.45

Afea quartet e Dorela Cela

Mercoledì 4 maggio ore 18.30

Raccontami una storia – God has no religion. Incontro dedicato alle radici storiche degli scontri di civiltà (ingresso libero)

Giovedì 5 maggio ore 20.45

Nuovo Cinema Vittoria – I giovedì con Mattia Carzaniga. Selezione di film ispirati al tema del treno

Venerdì 6 maggio ore 20.45

Let’s talk about sex. Music & Comedy – Concerto comico della Dual Band

Giovedì 12 maggio ore 20.45

La commedia del Passante di Anna Zapparoli e Mario Borciani

Venerdì 13 e sabato 14 maggio ore 20.45

Sotto la stessa croce di Giulio Federico Janni

Domenica 15 maggio ore 18.30

Raccontami una storia – God has no religion. Incontro dedicato alle radici storiche degli scontri di civiltà (ingresso libero)

Sabato 21 e domenica 22 maggio

Pianocity (Ingresso libero)

Giovedì 26 maggio ore 20.45

Nuovo Cinema Vittoria – I giovedì con Mattia Carzaniga. Selezione di film ispirati al tema del treno

Sabato 28 e domenica 29 maggio ore 20.45

Luca Velotti quartet

Etichette: