Pubblicato in: Cinema

Gli anni difficili attraverso la Settima Arte: la rassegna al MIC

Foto tratta dal film 'Romanzo di una strage' diretto da Marco Tullio Giordana

Si dice che per analizzare e comprendere il presente bisogna avere coscienza del passato. Le giovani generazioni spesso non sono a conoscenza degli eventi della storia recente, che, tra l’altro, più ci riguarda. Viene da pensare che l’arte, magari, riesce a sopperire dove non arrivano i manuali di storia, raccontando quegli anni difficili di cui restano questioni irrisolte e si pagano ancora oggi le conseguenze.

Dal 12 aprile al 4 maggio, il MIC – Museo Interattivo del Cinema Fondazione Cineteca Italiana propone Gli anni difficili 1969 – 2017. Da Piazza Fontana a via Padova, una rassegna pensata proprio in quest’ottica, organizzata in collaborazione con la Casa della Memoria di Milano in occasione della pubblicazione del libro di Alberto Crespi ‘Storia d’Italia in 15 film’ (2016, Editori Laterza), in cui l’autore rilegge la storia d’Italia in quindici straordinarie pellicole.

A inaugurarla sarà un cult del nostro cinema, proiettato in 35mm, ‘Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto’ (1969) di Elio Petri, film che sottolinea l’ambiguo rapporto fra giustizia e potere, con un Gianmaria Volonté impeccabile. Seguirà un incontro con l’autore del libro ‘Storia d’Italia in 15 film’.

Tra i titoli proposti non potevano mancare ‘Romanzo di una strage’ di Marco Tullio Giordana e ‘Buongiorno, notte’, che chiude la rassegna alla presenza del regista. Se ne avete modo, vi consigliamo di non perdere quest’occasione.

RIASSUMENDO

Gli anni difficili

MIC – Museo Interattivo del Cinema Fondazione Cineteca Italiana

Programma e orari:

– 12 aprile h 19 ‘Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto’ di Elio Petri
– 15 e 16 aprile h 17 ‘Assalto al cielo’ di Francesco Munzi
– 21 aprile h 17 ‘Diaz – Non pulire questo sangue’ di Daniele Vicari
– 22 aprile h 17 ‘Il caimano’ di Nanni Moretti
– 23 aprile h 17 ‘Romanzo popolare’ di Mario Monicelli
– 26 aprile h 17 ‘Lamerica’ di Gianni Amelio
– 27 aprile h 17 ‘Romanzo di una strage’ di Marco Tullio Giordana
– 29 aprile h 17 ‘Il divo’ di Paolo Sorrentino
– 30 aprile h 17 ‘Milano, via Padova’ di Antonio Rezza e Flavia Mastrella
– 2 maggio h 17 ‘Un eroe borghese’ di Michele Placido
– 4 maggio h 17 ‘Buongiorno, notte’ di Marco Bellocchio

Prezzi: intero 5,50€; ridotto 4€

Etichette:

Forse sei interessato a: