Pubblicato in: News

Annunciata la nuova giunta del Comune di Milano

Marco Valerio 2 anni fa

beppe-sala-2

Il nuovo sindaco di MilanoBeppe Sala, ha annunciato domenica 26 giugno i nomi degli assessori che comporranno la nuova giunta comunale.

Tante riconferme in continuità con la giunta Pisapia, di cui sono stati confermati sei assessori sui dodici totali: 7 uomini e 5 donne. Continuità con il lavoro precedente e persone di rilievo internazionale intorno alla giunta sono due aspetti chiave della squadra del neo primo cittadino.

Sala oltre a svolgere le funzioni di sindaco avrà le deleghe su Partecipate, Promozione internazionale e Periferie, uno dei temi centrali della campagna elettorale appena conclusa. Mario Vanni, 33 anni, avvocato e dirigente del Pd milanese, è il capo di gabinetto del sindaco. Inoltre, non entrano in giunta, ma collaboreranno attivamente con il Comune di Milano due personalità prestigiose come Gherardo Colombo ed Emma Bonino che incontreranno il sindaco nei prossimi giorni.

Come annunciato dallo stesso neo sindaco prima delle elezioni, la vice sindaco è una donna: si tratta di Anna Scavuzzo, laureata in Fisica e insegnante, già consigliere delegato all’Ambiente per la città metropolitana, ha anche la delega all’Istruzione.

Come detto, molti membri della squadra del nuovo sindaco sono riconfermati dalla precedente giunta. È il caso di Pierfrancesco Majorino che tornerà a occuparsi di Welfare e Politiche Sociali; di Filippo Del Corno, rimasto come assessore alla Cultura e di Cristina Tajani, confermata come assessore al Lavoro.

Membri della squadra Pisapia che tornano anche con il nuovo sindaco Beppe Sala sono poi Pierfrancesco Maran, ex assessore alla Mobilità che diventa assessore a Urbanistica e Verde; Marco Granelli, che passa dalla Sicurezza alla Mobilità e Ambiente, e Carmela Rozza, che lascia l’assessorato ai Lavori Pubblici per occuparsi di Sicurezza.

Tra le new entry in giunta l’avvocata penalista Roberta Guaineri che si occuperà di Turismo, Sport e Tempo Libero; l’ex presidente del consiglio di Zona 6, Gabriele Rabaiotti, nuovo assessore alla Casa e Lavori Pubblici; il ricercatore della Bocconi, Roberto Tasca, nuovo assessore a Bilancio e Demanio; Roberta Cocco, dirigente proveniente da Microsoft, incaricata di gestire il neonato assessorato alla Trasformazione digitale e servizi civici, e il radicale Lorenzo Lipparini, assessore con deleghe a Partecipazione e Open data.

Qui il riepilogo completo degli assessori della nuova giunta del Comune di Milano:

  • Anna Scavuzzo – Vicesindaco con delega all’Istruzione
  • Roberto Tasca – Bilancio e Demanio
  • Pierfrancesco Maran – Urbanistica e Verde
  • Marco Granelli – Mobilità e Ambiente
  • Roberta Cocco – Trasformazione digitale e Servizi civici
  • Cristina Tajani – Commercio, Attività produttive e Lavoro
  • Roberta Guaineri – Turismo, Sport e Tempo libero
  • Carmela Rozza – Sicurezza
  • Pierfrancesco Majorino – Politiche sociali e Diritti
  • Filippo Del Corno – Cultura
  • Gabriele Rabaiotti – Lavori pubblici e Casa
  • Lorenzo Lipparini – Partecipazione e Open data

Etichette:
Offerta Libraccio 2018