Pubblicato in: News Viaggi

Gita fuori porta: weekend alla scoperta dell’Appennino tosco-emiliano tra ciaspolate e luna piena

Ciaspole_AppenninoAnche se non manca molto alla bella stagione, nel Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano è ancora tempo di ciaspolare. Sono tante le iniziative per il fine settimana all’insegna delle “racchette da neve” che coinvolgono principianti e appassionati.

L’influsso di San Valentino si riversa su tutto il fine settimana e per chi desidera passare sabato 15 febbraio all’insegna del romanticismo un’idea originale è la ciaspolata notturna al chiaro della luna piena di Febbio Rescadore, nel comune di Villa Minozzo, in provincia di Reggio Emilia. Si camminerà per circa tre ore, a tratti al sol chiaro di luna, sorseggiando (nelle pause) vin brulé e tè caldo. La partenza è prevista alle ore 17,30.

Per gli innamorati un’altra iniziativa ad hoc: la proposta “Ciaspolata notturna con cena a lume di candela e sorpresa finale” organizzata dalla cooperativa I briganti di Cerreto.

È invece dedicata soprattutto ai più piccoli la presentazione di Storie vere di lupi per i più piccoli. I tecnici del Parco che da anni studiano i lupi appenninici e il loro ritorno mostreranno con tante immagini e tanti filmati come vive e come si comporta il lupo nei boschi. L’iniziativa, a cura del Parco Nazionale dell’Appenino tosco-emiliano, è su prenotazione obbligatoria nei weekend presso il Rifugio Lagdei.

Domenica 16 febbraio, sempre con le ciaspole ai piedi verso il Monte Tavola, a Corniglio, in provincia di Padova, in un’escursione adatta a tutti tra foreste imbiancate e punti panoramici sull’Appennino, con un percorso medio-facile della durata di circa tre ore.

Ancora domenica 16 febbraio le ciaspole diventano divertenti con l’iniziativa con partenza alle ore 9,30 a Schia “Ciaspole nella natura, divertimento free ride, sul Monte Caio, nel Parco dei Cento Laghi, con una ciaspolata che raggiunge la bella e panoramica cima del Monte Caio attraverso un interessante e piacevole itinerario ad anello, con un po’ di fatica in salita, ma anche tanto divertimento in discesa sui percorsi free-ride del Caio innevato.

Per tutte le informazioni e le modalità di prenotazione è possibile consultare il sito www.parcoappennino.it nella sezione Iniziative ed eventi.

Offerta Libraccio 2018