Pubblicato in: News

Se parla milanes! Torna la Seconda Giornata del Dialetto Milanese

giornata dialetto milanese
Museo Bagatti Valsecchi, sede della Caccia in lingua. Foto: ©Ruggero Longoni




Magari siete a Milano da quando andavate all’università o vi ci siete trasferiti da poco per lavoro. Oppure siete nati e cresciuti qui ma conoscete poco il milanese. In qualunque condizione vi troviate, potete conoscere meglio Milano e la “sua lingua” venerdì 15 settembre grazie alla Seconda Giornata del Dialetto Milanese.

A organizzare l’appuntamento è Milano da Vedere che come per la scorsa edizione propone tante iniziative per poter dire “Se parla milanes!”. Tutti gli eventi in calendario hanno infatti il medesimo scopo: parlare e ascoltare il dialetto meneghino e renderlo nuovamente protagonista come lingua accessibile a tutti. Per questo all’iniziativa aderiscono anche e soprattutto alcuni negozi della città, all’interno dei quali potrete scambiare due parole in dialetto.

Per scoprire quali aderiscono ecco la mappa. Pensate che il vostro dialetto non sia adeguato? Potete anche fare un ripasso sulla pagina Facebook con audio e scritti.

Quanto alla giornata, ecco  il programma:

  • Andèmm a visità la “Branca – Fernet”: alle 21 visita in doppia lingua (italiano -dialetto) al  Museo della Branca, alla scoperta della storia di questa grande azienda milanese.
  • Sui tetti della Galleriaalle 19 visita in doppia lingua (italiano – dialetto) sui Tetti della Galleria, per guardare la città dall’alto e ascoltare aneddoti in dialetto!
  • Da Eataly Se mangia Milanes!: dalle 19.30 una cena a quattro mani in cui gli chef di Eataly e gli chef della Trattoria Masuelli prepareranno tipici piatti milanesi.
  • Gagarelle in cortile all’Isola: dalle 20.30 concerto di musica milanese nel contesto magico di un cortile nel quartiere Isola, organizzato dall’Associazione Donne della Realtà.
  • A Casa di Alda: dalle 21 allo Spazio delle Artiste, Museo Alda Merini, incontri con ospiti a Sorpresa direttamente da Il Teatro della Memoria, per una serata tutta in dialetto.
  • Scoprire Milano in dialetto: Visita della città sul Bus Rosso di City-Sightseeing, per ascoltare la storia della città in dialetto con audio guide.
  • Leggiom on poo de poesii del Carlo Porta: dalle 18 incontro con Edoardo Bossi alla libreria Hoepli per letture di Carlo Porta, tratte da libri editi Hoepli.
  • Fà ballà l’oeugg!: per tutta la giornata il Museo Bagatti Valsecchi organizza una “caccia alla parola” in dialetto. Un gioco per imparare nuove parole e cimentarsi con il dialetto della città.
  • Aperitivo Milanese: dalle 19 al Bobino Club, classico aperitivo milanese, con menù tradotti per l’occasione.
  • Quatta: Michetta Porta Genova e Michetta Porta Nuova proporranno per tutta la giornata un panino pensato appositamente per la giornata: il Quatta… Il dialetto tutto da gustare.

Molti degli eventi sono su prenotazione, per saperne di più e scoprire come partecipare, vi consigliamo di leggere i dettagli sul sito della manifestazione.

RIASSUMENDO

Seconda Giornata del Dialetto Milanese
15 settembre 2017
Luoghi vari
Per ulteriori informazioni: www.milanodavedere.it/giornata-dialetto-milanese

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!