Pubblicato in: Fiere

Flora et Decora 2014: nella Basilica di Sant’Ambrogio la mostra mercato del verde

Oriana DaviniOriana Davini 5 anni fa

Flora et Decora 2014

Torna a Milano Flora et Decora, seconda edizione della mostra mercato dedicata al verde e al giardinaggio in una delle location più belle della città: la Basilica di Sant’Ambrogio. 

Da venerdì 25 a domenica 27 aprile venite a sbirciare tra stand e bancarelle: fiori, piante, decorazioni, arredamento e attrezzature da giardino vi aspettano.

Ma non solo: l’evento ha uno scopo benefico perché punta a contribuire al restauro di alcuni affreschi del Duecento, tra i più antichi di tutta Milano.

Se la prima edizione di Flora et Decora ha richiamato più di 10mila visitatori, si stima che quest’anno l’appuntamento registrerà ancora più successo, grazie alla presenza di oltre cento espositori tra produttori e artigiani italiani e stranieri.

Due le sezioni della mostra: Flora, dedicata al comparto florovivaistico, sarà allestita nello spazio antistante la Basilica e nel Porticato di Ansperto. Chi ha il pollice verde troverà i vivaisti produttori e le novità di stagione, oltre ai migliori espositori di rose, ortensie, orchidee, garofanini, piante aromatiche, frutti antichi, piante grasse e bonsai. 

Decora, la sezione focalizzata al decoro dei giardini, occuperà invece i Giardini di San Sigismondo e il Chiostro del Bramante.  Questa è la sezione che vedrà protagoniste le migliori aziende di stampe botaniche, mobili rustici, tessuti stampati a mano oltre a una selezione di specialità naturali come cioccolati, spezie, olii e vini.

Accanto alle esposizioni, la tre giorni propone un fitto calendario di eventi aperti a tutti, bambini inclusi. 

Per i più piccoli, infatti, l’Oasi Bimbi di Galbusera Bianca organizza laboratori di disegno, canto e tecniche creative per : si potrà imparare a realizzare oggetti e lavori di tessitura e ci saranno anche momenti dedicati al racconto di storie e mini corsi per piccoli cuochi.

Parallelamente, i più grandi potranno approfittare dei laboratori di stampi, sculture d’erba e lavori con i fiori oppure assistere ai concerti e intrattenimenti musicali in programma. 

Il ricavato di Flora et Decora 2014 verrà utilizzato per il restauro degli affreschi dei sottarchi del presbiterio, opera di un pittore lombardo della prima metà del Duecento e interpretabili come la Visione del mare di cristallo del profeta Ezechiele. Sono tra i più antichi di Milano, secondi sola a quelli custoditi nella chiesa di San Simpliciano.

Il Comune di Milano, Settore Arredo, Decoro urbano e Verde, sarà presente con lo spazio educativo ‘E tu…. da che Parco stai?’, dove verranno rappresentati due tipologie contrapposte di giardino cittadino: un percorso vandalizzato, desolato, sporco, pieno di rifiuti e cieco da un lato; un giardino ordinato, pulito, accogliente, ricco di piante e fiori, rispettato dal cittadino dall’altro.

Per sensibilizzare a una corretta raccolta dei rifiuti sarà presente l’Amsa con la distribuzione del compost, un fertilizzante da usare anche in orticoltura, florovivaismo e frutticultura.

Flora et Decora 2014
dal 25 al 27 aprile
Basilica di Sant’Ambrogio
Orari: dalle 10 alle 19 (10-18 domenica)
Ingresso libero

Per maggiori informazioni: www.floraetdecora.it

Etichette: