Pubblicato in: Teatro

Finale di partita: il capolavoro di Beckett al Teatro Franco Parenti

Marco Valerio 4 anni fa

finale-di-partita-lello-arenaDopo la felice esperienza fatta con La casa di Bernarda Alba di Garcia Lorca, il regista spagnolo Lluis Pasqual torna a lavorare con attori della tradizione napoletana confrontandosi stavolta con l’universo drammaturgico di Samuel Beckett del quale mette in scena Finale di partita.

Il capolavoro del celebre drammaturgo sarà allestito al Teatro Franco Parenti a partire da martedì 21 aprile. Il regista propone un Finale di partita totalmente immerso nella cultura partenopea perché il modo di essere e vivere a Napoli rivela, a suo avviso, una filosofia molto vicina a quella di Beckett: una reazione ironica di fronte all’assoluto e alle sofferenze della vita.

Pasqual sceglie il poliedrico Lello Arena come protagonista dello spettacolo che andrà in scena al Teatro Franco Parenti in cui i personaggi navigano in un mondo dove non esiste nessun colore, nessuna distrazione, ma solo un ritualistico rigore di azioni quotidiane e scadenze, un esasperato sentimento del niente.

Arena interpreta Hamm, un anziano signore cieco ed incapace di reggersi in piedi, coadiuvato dal suo servo Clov, che al contrario non è capace di sedersi. I due trascinano la loro esistenza in una casetta in riva al mare, nonostante i dialoghi suggeriscano che in realtà all’esterno della casa non esista più nulla: nè mare, nè sole, nè nuvole. Hamm e Clov, dipendenti l’uno dall’altro, hanno passato anni a litigare e continuano a farlo durante lo svolgimento dell’opera.

Il cast dello spettacolo è completato da Gigi De Luca, Stefano Miglio e Angela Pagano.

Finale di partita sarà in replica al Teatro Franco Parenti fino a domenica 26 aprile.

PREZZI:

Intero € 32; ridotto Over 60 € 18; ridotto Under 26 € 15; convenzioni € 22,50

ORARI:

Lunedì riposo; martedì ore 20.30; mercoledì ore 19.30; giovedì ore 21.30; venerdì ore 20.30; sabato ore 19.30; domenica ore 15.30

ORARI SCUOLE:

Giovedì 23 aprile ore 11.00

DURATA:

1 ora e 30 minuti

Etichette: