Pubblicato in: Cinema

Film in uscita ottobre 2014: le novità al cinema

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

boyhoodLe avvisaglie per una stagione cinematografica autunnale decisamente interessante si erano già avvertite a settembre. Ma ora con l’inizio di ottobre è atteso un mese ricchissimo di uscite e di film firmati da autori di riconosciuta importanza e valore.

Si inizia giovedì 2 ottobre Sin City 2 – Una donna per cui uccidere di Frank Miller e Robert Rodriguez, seguito del fortunatissimo Sin City, che però esce a ben dieci anni di distanza dal primo episodio. Sempre nel primo weekend del mese faranno il loro debutto in sala l’horror Annabelle di John R. Leonetti, il film d’animazione Boxtrolls – Le scatole magiche di Anthony Stacchi e Graham Annable, il noir italiano Perez. di Edoardo De Angelis con Luca Zingaretti, il dramma in costume Una promessa di Patrice Leconte e il documentario La trattativa di Sabina Guzzanti.

Il 9 ottobre, spicca il debutto in sala della Palma d’Oro del Festival di Cannes 2014, vale a dire Il regno d’inverno – Winter Sleep di Nuri Bilge Ceylan. In questo fine settimana l’esordio al cinema tocca anche al fantasy Maze Runner – Il labirinto di Catherine Hardwicke (qui la nostra recensione), alla commedia romantica Amore, cucina e curry di Lasse Halström con Hellen Mirren, all’intenso dramma Class Enemy di Rok Bicek, al sentimentale I due volti di Gennaio di Hossein Amini con Viggo Mortensen e Kirsten Dunst, all’action The Equalizer – Il Vendicatore di Antoine Fuqua con Denzel Washington, al drammatico Joe di David Gordon Green con Nicolas Cage e al debutto alla regia di Paolo Ruffini con Tutto molto bello.

Giovedì 16 ottobre è la volta del bellissimo film di Mario Martone, Il giovane favoloso con Elio Germano nei panni di Giacomo Leopardi (qui la nostra recensione). Da segnalare in uscita in questo weekend anche …E fuori nevica! di Vincenzo Salemme, Un milione di modi per morire nel Far West di Seth MacFarlane e Romeo and Juliet di Carlo Carlei.

Il quarto fine settimana di ottobre è, cinematograficamente parlando, uno dei più interessanti di tutto l’anno. Si inizia il 22 ottobre con il comic movie fantascientifico Guardiani della galassia di James Gunn, mentre il giorno dopo è la volta di Boyhood di Richard Linklater (nella foto), curioso esperimento girato in 12 anni seguendo la vita di un ragazzo qualunque e il suo passaggio dall’infanzia all’età adulta. Boyhood ha vinto l’Orso d’Argento all’ultimo Festival di Berlino. Da segnalare in uscita nello stesso giorno Buoni a nulla di Gianni Di Gregorio, The Judge di David Dobkin con Robert Downey Jr. , Il sale della terra di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado e Soap Opera di Alessandro Genovesi, film di apertura del Festival Internazionale del Film di Roma.

Ottobre si conclude con la nuova commedia di Massimiliano Bruno, Confusi e felici, con l’horror Dracula Untold di Gary Shore, con il dramma Una folle passione di Susanne Bier interpretato da Jennifer Lawrence e Bradley Cooper, con la curiosa commedia Frank di Lenny Abrahamson dove Michael Fassbender è il protagonista imprigionato in una maschera, con Ritorno all’Avana di Laurent Cantet (vincitore a Venezia delle Giornate degli Autori) e con La Spia – A Most Wanted Man di Anton Corbijn, film di spionaggio interpretato dal compianto Philip Seymour Hoffman.