Pubblicato in: Cinema

Film in uscita nel weekend: le novità da giovedì 19 maggio

Marco Valerio 3 anni fa

la-pazza-gioia

Sono sei i film in uscita nel weekend che prende il via giovedì 12 maggio. Come sempre, un’offerta ricchissima con tanti titoli a disposizione dei cinefili milanesi. Ecco nel dettaglio i film in uscita nel weekend.

Film in uscita nel weekend

Iniziamo la nostra panoramica sui film in uscita nel weekend con La pazza gioia, nuovo film di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti. Beatrice Morandini Valdirana è una chiacchierona istrionica, sedicente contessa e a suo dire in intimità coi potenti della Terra. Donatella Morelli è una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, che custodisce un doloroso segreto. Sono tutte e due ospiti di una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali, entrambi classificate come socialmente pericolose. Il film racconta la loro imprevedibile amicizia, che porterà ad una fuga strampalata e toccante, alla ricerca di un po’ di felicità in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

Altro film in uscita nel weekend è il nuovo capitolo della saga dedicata agli X-Men, X-Men: Apocalisse di Bryan Singer. Anno 1983, l’invincibile e immortale Apocalisse viene liberato da un millenario sepolcro. Quando si rende conto che la sua razza non è più considerata divina, furioso, raduna una squadra di potenti mutanti, fra cui un sofferente Magneto, per distruggere l’umanità e creare un nuovo ordine mondiale su cui regnare. Per fermare le sue mire di distruzione globale, Raven e Professor X guidano una squadra di giovani X-Men in un epico scontro contro un nemico apparentemente invincibile. Mentre Apocalisse raduna i propri Cavalieri, Charles provvede all’insegnamento e all’addestramento dei suoi giovani alunni. Quando si scatena la furia di Apocalisse, questi giovani supereroi sono chiamati a crescere rapidamente.

Debutta in sala questo fine settimana Whiskey Tango Foxtrot di Glenn Ficarra e John Requa con Tina Fey, Margot Robbie e Martin Freeman. Talvolta serve dire “WTF” per scoprire la vita a cui siamo destinati da sempre. Questo è esattamente quello che accade alla producer di notiziari per la tv via cavo Kim Baker quando si rende conto che alla sua esistenza manca qualcosa e decide di “mandare tutto all’aria” partendo per una folle missione WTF in Afganistan. Qui, in mezzo a un’incredibile varietà di avventurieri, militari, signori della guerra e a un caos pazzesco, Kim trova qualcosa di inaspettato: la forza che non aveva mai saputo di avere.

Tra i film in uscita nel weekend anche My Father Jack di Tonino Zangardi. Protagonista è un uomo, sui 30 anni, interessante, simpatico, intelligente. Se vogliamo trovargli un difetto a tutti i costi, potremmo dire che è un po’ ingenuo. Si chiama Matteo de Falchi e fa l’avvocato. L’avvocato di successo, per l’esattezza, perchè da qualche anno è entrato nel famoso studio Pontecorvo e sta per sposare la figlia del titolare. La promessa sposa si chiama Clara ed è bella, sexy, simpatica ed intelligente pure lei. Insomma, una coppia perfetta da fare invidia a chiunque. Una coppia come se ne vedono solo nelle pubblicità e forse nemmeno in quelle… E allora Matteo e Clara si sposano e “vissero felici e contenti”? Eh, no, ovviamente.

Spazio anche al documentario italiano con Oggi insieme domani anche di Antonietta De Lillo. Il film è un mosaico di sguardi, volti, storie raccolte da numerosi autori in giro per l’Italia e attraverso frammenti di materiali diversi – documentari, inchieste, animazione, immagini di attualità e di repertorio – si viene a comporre un ritratto dell’amore ai nostri tempi.

Chiudiamo la nostra rassegna sui film in uscita nel weekend con Mortadello e Polpetta contro Jimmy lo Sguercio di Javier Fesser. La vicenda del film inizia con un vero e proprio colpo di teatro in grande stile: lo spettacolare furto della preziosa cassaforte della T.I.A. (l’agenzia per cui lavorano Mortadello e Polpetta e che fa il verso nella sua denominazione alla C.I.A.) da parte nientedimeno che di Jimmy Lo Sguercio, un pericoloso criminale dallo sguardo decisamente folle (uno sguardo, si potrebbe dire, in confronto al quale quello del Jocker di Batman sembra estremamente posato). Il furto avviene sotto gli occhi del direttore dell’agenzia, Mister L. ed è qui che entrano in scena i nostri eroi che, oltre a dover recuperare la cassaforte, dovranno vedersela con una galleria di personaggi scombinati e divertenti, dal professor Bacterio, capo inventore della T.I.A, all’ingombrante e temibile Tranciamuli, un energumeno di 3 quintali appena uscito di prigione e intenzionato a vendicarsi di Polpetta che lo ha fatto arrestare 15 anni prima.