Pubblicato in: Cinema

Film in uscita nel weekend: le novità da giovedì 14 gennaio 2016

AvatarMarco Valerio 5 anni fa

revenant-2

Sono cinque i film in uscita nel weekend. Un fine settimana decisamente insolito in quanto quattro pellicole faranno il loro esordio in sala, come di consueto, giovedì, mentre una quinta, quella probabilmente più attesa arriverà nei cinema italiani e milanesi solo sabato 16 gennaio. Di seguito i film in uscita nel weekend che parte giovedì 14 gennaio.

Film in uscita nel weekend

L’uscita più attesa del fine settimana è sicuramente Revenant – Redivivo, nuova pellicola di Alejandro Gonzalez Inarritu che dovrebbe portare a Leonardo DiCaprio il tanto agognato Oscar. L’uscita del film è prevista per sabato 16 gennaio. Tratto da una storia vera, Revenant racconta l’epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla straordinaria forza del proprio spirito. In una spedizione nelle vergini terre americane, l’esploratore Hugh Glass (Leonardo Di Caprio) viene brutalmente attaccato da un orso e dato per morto dai membri del suo stesso gruppo di cacciatori. Nella sua lotta per la sopravvivenza, Glass sopporta inimmaginabili sofferenze, tra cui anche il tradimento del suo compagno John Fitzgerald (Tom Hardy). Mosso da una profonda determinazione e dall’amore per la sua famiglia, Glass dovrà superare un duro inverno nell’implacabile tentativo di sopravvivere e di trovare la sua redenzione.

Si prepara a debuttare in sala giovedì 14 gennaio, invece, La corrispondenza, ultima fatica di Giuseppe Tornatore con Jeremy Irons e Olga Kurylenko. Una giovane studentessa universitaria impiega il tempo libero facendo la controfigura per la televisione e il cinema. La sua specialità sono le scene d’azione, le acrobazie cariche di suspence, le situazioni di pericolo che nelle storie di finzione si concludono fatalmente con la morte del suo doppio. Le piace riaprire gli occhi dopo ogni morte. La rende invincibile, o forse l’aiuta a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di astrofisica di cui è profondamente innamorata sembra svanire nel nulla. E’ fuggito? Per quale ragione? E perché lui continua a inviarle messaggi in ogni istante della giornata? Con queste domande, che conducono la ragazza lungo la strada di un’indagine molto personale, inizia la storia del film.

Tra i film in uscita nel weekend anche Creed – Nato per combattere di Ryan Coogler, settimo capitolo della saga di Rocky con protagonista, ancora una volta, Sylvester Stallone. Adonis Johnson non ha mai conosciuto il suo celebre padre, il campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, morto prima della sua nascita. Nonostante tutto, non c’è modo di negare che la boxe scorra nelle sue vene, quindi Adonis va a Philadelphia, luogo del leggendario incontro tra Apollo Creed e lo sfidante Rocky Balboa. Una volta arrivato in città, Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di essere il suo allenatore. Nonostante l’insistenza nello spiegare al giovane che lui ormai è fuori dal giro da parecchio tempo, Rocky vede in Adonis la stessa forza e determinazione caratteristiche di Apollo, il fiero rivale che diventò anche l’amico più stretto.

Arriva nelle sale anche Il labirinto del silenzio di Giulio Ricciarelli, regista italiano ma naturalizzato tedesco. 1958. Nessuno ha voglia di ricordare i tempi del regime nazionalsocialista. Il giovane procuratore Johann Radmann si imbatte in alcuni documenti che aiutano a dare il via al processo contro alcuni importanti personaggi pubblici che avevano prestato servizio ad Auschwitz. Ma gli orrori del passato e l’ostilità che avverte nei confronti del suo lavoro portano Johann vicino all’esaurimento. E’ quasi impossibile per lui trovare l’uscita da questo labirinto: tutti sembrano essere stati coinvolti o colpevoli.

Chiudiamo la nostra rassegna sui film in uscita nel weekend con Daddy’s Home di Sean Anders e John Morris. Un tranquillo radio executive (Will Ferrell) si sforza di essere un buon patrigno per i due figli di sua moglie (Linda Cardellini), ma sorgono delle complicazioni quando il loro vero padre (Mark Wahlberg) ritorna. A questo punto dovrà competere con lui per conquistarsi l’affetto dei bambini.