Pubblicato in: Concerti News Viaggi

Collisioni 2015: Nutini, Sting e gli altri big del festival di Barolo

Sting

Torna con la sua settima edizione l’originalissimo festival Collisioni 2015, l’evento agri-rock di letteratura e musica che con il suo format del tutto particolare si terrà dal 17 al 21 luglio a Barolo.

Luogo d’elezione per il festival di letteratura e musica in collina è una delle terre del vino italiano per eccellenza: il magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi, patrimonio Unesco, palcoscenico naturale che ospiterà nelle sue piazze incontri, lezioni, dibattiti con premi Nobel, scrittori, giornalisti, attori.

Collisioni 2015 potrà contare su nomi prestigiosi dello scenario musicale internazionale. Ad aprire il festival sarà venerdì 17 Vinicio Capossela con un live (a partire dalle ore 21.30) ospitato in Piazza Rossa. Sabato 18 sarà la volta di Paolo Nutini, giovane e affermatissimo cantautore scozzese (nonostante il nome italianissimo, il padre ha origini toscane), già protagonista dei principali festival musicali europei, tra cui Glastonbury, BBC Big Weekend e Pinkpop.

Oltre a Paolo Nutini il palco di Collisioni 2015 sarà calcato, sempre sabato 18 luglio, dal cantautore inglese Passenger, al secolo Michael David Rosenberg, classe 1984, che ha già raccolto un successo planetario l’anno scorso raggiungendo oltre 500 milioni di visualizzazioni su Youtube del singolo Let Her Go contenuto nell’album di esordio All the Little Lights.

Domenica 19 luglio sarà invece tutta dedicata al rap con il doppio concerto di due tra i rapper di casa nostra più amati dal pubblico: Fedez, reduce dal successo come giudice del talent -show X factor e il navigato J-Ax.

Lunedì 20 salirà sul palco del festival Mark Knopfer, il leader dei Dire Straits, plurivincitore di Grammy Awards, autore di grandi successi come Money For Nothing, Sultans of Swing, Romeo and Juliet, Walk of Life.

Grandissimo nome anche per martedì 21: a conclusione del festival si esibirà Sting, uno degli artisti più amati a livello globale che non ha certo bisogno di presentazioni.

Ma il Festival Collisioni non è una semplice kermesse musicale, bensì un appuntamento culturale in senso lato con eventi che spaziano dal mondo del cinema, alla letteratura e alla filosofia.

Tra gli ospiti di Collisioni 2015 da segnalare Mick Hucknall, leader dei Simply Red, che sarà al festival in occasione di una delle sue rare apparizioni pubbliche in veste di narratore, per raccontare i successi di una vita e dare anticipazione dei festeggiamenti del trentennale della band che partirà con un tour mondiale a fine ottobre dalla Danimarca per essere a Roma e Milano il 14 e il 15 novembre.

Altre personalità di spicco previste in cartellone sono il regista Gianni Amelio, lo scrittore Alessandro Baricco, il filosofo Massimo Cacciari, il romanziere Niccolò Ammaniti, i musicisti Fiorella Mannoia, Eugenio Finardi, Antonello Venditti, Renato Zero e molti altri ancora.

I biglietti dei concerti sono in vendita presso www.ticketone.it e i punti vendita autorizzati.

Per maggiori informazioni: info@collisioni.it

Qui il programma completo del Festival Collisioni 2015.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!