Sbarca a Milano la Festa della Rete 2016

festa della rete 2016

festa della rete 2016

Questo è un save the date perché i dettagli arriveranno più avanti. Intanto la notizia è che quest’anno la Festa della Rete si terrà a Milano. Dopo le edizioni riminesi, infatti, l’undicesima edizione dell’evento sarà meneghina. L’appuntamento è il 3 dicembre prossimo allo Iulm di via Carlo Bo.

Di cosa si tratta? Di incontri, dibattiti, workshop dedicati a chi, in vario modo e a vario titolo, abita la Rete. Saranno sei i macro-temi intorno a cui si svilupperanno le tavole rotonde: Economy, Lifestyle, Food, Family, Media, Fuorirete, a cui parteciperanno personaggi della blogosfera, del giornalismo e dei social network. In programma ci sono anche dirette streaming e barcamp. Ma soprattutto ci sarà l’evento per il quale forse la Festa della Rete è maggiormente conosciuta, ovvero i Macchianera Internet Awards (#MIA16), dal nome del sito di Gianluca Neri, macchianera.net, ideatore della manifestazione. Sono i premi della Rete ma in realtà raccolgono e miscelano in un unico contenitore tendenze e personaggi, fenomeni del momento e parole note come quella, che sembra ormai imprescindibile, di influencer.

E a proposito di influencer, ricordiamo che gli Internet Awards possono annoverare tra i propri vincitori anche lui, Papa Francesco: Bergoglio vinse come personaggio dell’anno nel 2013, a pochi mesi dall’elezione al Pontificato.

In realtà le categorie in gara sono le più disparate e a dispetto del nome non si limitano al solo web (si possono votare per esempio la migliore testata giornalistica o il canale tv o la radio), anche se quelle social primeggiano. E spaziano da voci canoniche a dettagli insoliti, che spesso solo i veri affezionati alla rete possono capire. Qualche esempio? La migliore polemica online, la battuta, l’hashtag. In gara anche gli youtuber e i nuovi snapchatter, oltre a categorie ormai tradizionali come i food blogger e i siti di viaggio. Sono in tutto trentanove, si possono votare sul sito dell’evento.

La premiazione si terrà presso l’Auditorium Iulm Open Space (via Carlo Bo, 7 – Milano), nel corso della Festa della Rete, la sera del 3 dicembre 2016.

Aggiornamento del 21 novembre 2016

Ecco svelato il programma della Festa della Rete 2016. Da Enrico Mentana, Linus, Daria Bignardi e Davide Oldani a Selvaggia Lucarelli, Luca Sofri e Chef Rubio: sabato 3 dicembre l’Open Space dello Iulm si trasformerà in una arena aperta al pubblico a cui parteciperanno giornalisti, scrittori, influencer e volti dello show-business. A culminare la giornata sarà dunque il Mia 16 Macchianera Internet Awards, in cui verranno consegnati gli Oscar ai 39 migliori siti e personaggi della rete italiana. Nel programma si segnalano, tra gli altri, l’intervista di Luca Sofri a Linus, che racconterà il suo rapporto con il mondo dei blog (previsto alle ore 12), il dibattito sul cyberbullismo con il generale Umberto Rapetto (ore 14.30), l’intervista allo chef mediatico Rubio (ore 18), e poi ancora momenti di incontro con Selvaggia Lucarelli ed Enrico Mentana, che sarà intervistato dal giornalista Claudio Sabelli Fioretti e dallo youtuber Claudio Di Biagio, e il live che vedrà insieme sul palco i due collettivi satirici Lercio e Spinoza.it (alle 18.30).

Per il programma completo e per ulteriori informazioni: www.festadellarete.it

Milano Weekend