Pubblicato in: News

Expopportunity – Fai tua l’Expo: il 26 giugno un Vivaio di idee

expop milano 2014 cut

Con questo articolo debutta su Milano Weekend la rubrica “EXPOPPORTUNITY – FAI TUA L’EXPO” a cura di Fabrizio Bellavista

fabrizio bellavista foto“Aiutati che il ciel ti aiuta” è sempre stato un motto caro al cuore dei milanesi ed anche in occasione dell’arrivo della più eccezionale edizione dell’Expo Universale, lo rispolvererei velocemente.

Lo dico perché i progetti in costruzione sono mirabolanti: per esempio, il Giappone sta allestendo il suo padiglione (uno dei più grandi dell’esposizione) orientato alla sostenibilità con una struttura in legno di larice; e, sempre nel sito espositivo confinante con Rho Pero, la parte esterna del padiglione Future Food District in costruzione sul tema “supermercato del futuro” avrà una copertura di microalghe che assorbirà CO2 dall’ambiente, producendo contemporaneamente 150 chilogrammi di biomassa al giorno.

E noi, comuni cittadini, operatori, proprietari, creativi o impiegati, che facciamo, ce ne stiamo a guardare? Una opportunità su cui riflettere: nei sei mesi dell’esposizione si stima che saranno quasi 11 milioni i visitatori alla ricerca di un alloggio (fonte Bocconi-MET): qualche idea su questa problematica? E sempre a proposito del fare ‘nostra’ questa Expo meneghina, se hai in mente un evento che contempli cibo e sostenibilità da far entrare nel programma “Expo in città”, invialo qui: expoincitta.com.

Questa settimana, da non perdere c’è EXPOP che, lo capite bene dal nome stesso, si configura quale vetrina aperta alle idee di tutti noi. Giovedì 26 giugno, al Vivaio Riva di Via Arena 7, dalle ore 10 alle 21, sarà di scena la terza edizione con l’esposizione delle 23 idee più creative: per quest’anno ci resta solo la possibilità (ingresso libero) di guardare e votare il progetto migliore, ma per il prossimo anno aguzzate l’ingegno. Ah, dimenticavo: la location è dentro uno splendido vivaio!

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!